Sky lavora a una serie su Mozart, si intitolerà Amadeus

Racconterà gli ultimi anni di vita del grande compositore: la sceneggiatura è di Joe Barton ('Giri/Harji', 'Progetto Lazarus')

Scena dal film 'Amadeus' (1984) - Foto: AMLF/The Saul Zaentz Company
Scena dal film 'Amadeus' (1984) - Foto: AMLF/The Saul Zaentz Company

Sky e Two Cities Television stanno lavorando a una serie TV sul musicista Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791): si intitolerà 'Amadeus' e racconterà gli anni trascorsi dal compositore a Vienna, nel tardo XVIII secolo. La scommessa è che lo show abbia successo, sia per il fascino esercitato ancora oggi da Mozart sia per la fortuna che i biopic musicali hanno avuto di recente. Vedi ad esempio quanto accaduto con 'Elvis', 'Bohemian Rhapsody' e 'Rocketman'. Film che sono stati premiati dal botteghino e che lasciano intendere un esito simile anche per un prodotto televisivo. Va da sé che la memoria corre subito al lungometraggio 'Amadeus' (1984), scritto da Peter Shaffer, diretto da Milos Forman e vincitore di otto Oscar, compresi quelli assegnati al miglior film, regia, sceneggiatura e attore non protagonista (F. Murray Abraham). Il film si prese parecchie libertà creative, rispetto alla storia vera, e per questo motivo fu criticato dagli storici musicali. Ciò non impedì alla critica di scrivere recensioni entusiaste e al pubblico di trasformarlo in un successo commerciale. Ancora oggi alcune composizioni di Mozart, prima fra tutte il 'Requiem', sono conosciute al grande pubblico grazie al film del 1984. Non è escluso che questa composizione compaia anche nella serie TV 'Amadeus': è una di quelle scritte nel periodo viennese al centro della trama. Tra l'altro, proprio in questi anni Mozart compose alcuni dei suoi lavori più celebri, fossero essi sinfonie, concerti oppure opere liriche. A firmare la sceneggiatura di 'Amadeus' è Joe Barton, che si è fatto apprezzare grazie a titoli come 'Giri/Harji - Dovere/Vergogna', 'Il rituale' e 'Progetto Lazarus'. Secondo quanto riportato dal magazine statunitense Deadline, la serie 'Amadeus' è guardata con grande interesse e c'è una quantità di attori che ambisce al ruolo protagonista (che ancora dev'essere assegnato). Una volta completato il cast si potrà andare sul set e ipotizzare una data d'uscita. Ultimo dettaglio: la casa di produzione Two Cities Television, che sta sviluppando 'Amadeus' è quella che ha realizzato la miniserie 'Patrick Melrose' (2018), con Benedict Cumberbatch protagonista e recensita benissimo dalla critica. È un'ottima premessa.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro