Lunedì 20 Maggio 2024

Avatar 2, record di candidature ai premi della Visual Effects Society

'La via dell'acqua' conquista 14 nomination: mai nessuno aveva fatto di meglio. Sul fronte dell'animazione, la gara è guidata da 'Pinocchio di Guillermo del Toro'

'Avatar: la via dell'acqua' - Foto: 20th Century Studios/TSG Entertainment/Lightstorm

'Avatar: la via dell'acqua' - Foto: 20th Century Studios/TSG Entertainment/Lightstorm

Mentre 'Avatar: la via dell'acqua' si appresta a superare i due miliardi di dollari al botteghino mondiale, ha anche fatto il pieno di candidature ai premi della Visual Effects Society, cioè la più importante organizzazione statunitense che rappresenta i professionisti e le professioniste degli effetti visivi. La conquista di numerose nomination era prevista, considerato il livello tecnico del film di James Cameron. Ciò che ha sorpreso è stato il numero record di presenze: quattordici in tutto. Una cifra senza precedenti nella storia della VES e che sembra porre una serissima ipoteca sui futuri Oscar 2023. Delusione invece in casa Marvel: 'Black Panther: Wakanda Forever' ha ottenuto una sola nomination, mentre 'Doctor Strange nel multiverso della follia' è stato snobbato senza troppe cerimonie. Un esito per certi versi prevedibile, considerata la protesta dei 'maghi' degli effetti speciali, che hanno denunciato ritmi di lavoro massacranti, richieste assurde, compensi inadeguati e un generale disinteresse per la massima qualità. Sul fronte del cinema d'animazione, la voce grossa l'ha fatta 'Pinocchio di Guillermo del Toro', che ormai è il concorrente da battere anche nella corsa all'Oscar per il migliore film animato: ha raccolto 6 nomination. Se infine guardiamo al mondo delle serie, il frontrunner è 'Il signore degli anelli: gli anelli del potere', con sette candidature. L'elenco completo delle nomination si trova sul sito ufficiale della Visual Effects Society.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro