Lunedì 17 Giugno 2024
CONTENTS
Cinema e Serie Tv

‘And Just Like That 2’, il ritorno di Carrie con le sue amiche e… Aidan

La seconda stagione dello spin-off di ‘Sex and the City’ arriva su Sky e Now il 23 giugno

'And just like that 2'

'And just like that 2'

L’attesa sta per finire. Almeno, quella del pubblico affezionato a ‘Sex and the City’, che, dal 23 giugno sarà in esclusiva su Sky e in streaming su NOW, potrà vedere il secondo capitolo di ‘And Just Like That’ targato HBO.

Trama

Carrie (Sarah Jessica Parker), Miranda (Cynthia Nixon) e Charlotte (Kristin Davis) sono impegnate a vivere i loro 50 anni con la maturità e la consapevolezza di questo periodo esistenziale, con le gioie e le difficoltà che presenta, ma anche con la voglia di sperimentare emozioni e batticuori di sempre.

Aidan

È significativa la battuta di Carrie nel primo teaser di ‘And Just Like That 2’: “La vita è troppo breve per non provare cose nuove”. Ma anche per non riprovarci, in certi casi: alla fine del video, infatti, rivediamo uno storico personaggio di ‘Sex and The City’: Aidan (John Corbett), uno degli amori più seri e importanti della giornalista e scrittrice dopo Mr. Big, scomparso all’inizio della prima stagione della serie.

Ritorno di fiamma?

La loro relazione, apparentemente serena e stabile, era entrata in crisi, in ‘Sex and the City’, proprio quando Carrie aveva rivisto John Preston, detto Big, l’uomo della sua vita, e aveva intrapreso con lui una relazione clandestina (a sua volta, in quel momento, Big era sposato con Natasha). Quando Carrie ha confessato a Aidan Shaw, il tradimento, lui l’ha lasciata. Le loro strade si sono divise e solo raramente, in seguito, si sono incrociate, come si è visto in un episodio, durante un incontro casuale e fugace tra i due, e nel film ‘Sex and the City 2’ appare Aidan.

Samantha

Grande assente di ‘And Just Like That 2’, così come era successo per il primo capitolo, sarà ancora Samantha (Kim Cattrall). In molti avrebbero voluto il suo ritorno sul set. Nella serie precedente, la Jones, che aveva lasciato New York per trasferirsi a Londra e tagliato i ponti con Carrie e le altre, viene evocata solo attraverso messaggi sul cellulare. Forse anche nei nuovi episodi, in cui non rivedremo Samantha, quest’ultima potrebbe però ogni tanto fare incursioni tramite comunicazioni virtuali del suo personaggio.

Episodi precedenti

Nel primo ‘And Just Like That’ Carrie era felicemente sposata, da anni, con Big quando purtroppo il top manager è stato colto improvvisamente da un infarto ed è deceduto. Per la giornalista è stato molto difficile uscire dal lutto. L’hanno aiutata le sue amiche Miranda e Charlotte, rimaste sempre al suo fianco, ma anche una nuova avventura professionale, quella del podcast LGBTQ-friendly di Che Diaz (Sara Ramírez), cabarettista messicana-americana, non binaria.

Miranda

È proprio di Che che Miranda s’innamora, ricambiata, mentre sta studiando per un Master in Diritti Umani ed è in crisi nera con Steve, invecchiato improvvisamente e pieno di acciacchi, ma sempre premuroso e protettivo con lei. Il loro Brady è ormai un adolescente e porta la sua fidanzata in casa. Lo stress fa sì che Miranda ecceda con l’alcol, per poi vivere una svolta quando intraprende una relazione con Che.

Charlotte

Grattacapi anche per Charlotte e Harry. I due sono sempre molto uniti e sono genitori attenti e presenti per le loro figlie, a loro volta ormai adolescenti: Lily, talentuosa e diligente, e Rose, che vuole farsi chiamare Rock e non si sente una ragazza. Nuovi sviluppi anche per questi personaggi sono previsti nelle nuove puntate di ‘And Just Like That’.