Giovedì 20 Giugno 2024

Aftersun esce su Mubi. Tutto sul film capolavoro del 2022

Giudicato da molti un capolavoro, farà capolino in alcune sale selezionate, ma l'appuntamento è su Mubi dal 6 gennaio

Foto: BBC Film/British Film Institute/Screen Scotland/Tango Entertainment

Foto: BBC Film/British Film Institute/Screen Scotland/Tango Entertainment

Considerato da molti come il miglior film del 2022, 'Aftersun' non uscirà al cinema in Italia. O meglio: una piccolissima distribuzione in alcune sale selezionate è prevista, ma il grosso delle persone potrà vederlo solo in streaming, su Mubi, a partire da venerdì 6 gennaio. Meglio di niente, perché siamo di fronte a un'opera prima eccezionale, portata in palmo di mano dalla critica e vincitrice di premi importanti: per esempio quello della giuria alla Settimana della critica del Festival di Cannes 2022 e il Grand Prize del Deauville American Film Festival.

Aftersun, tutto sul film

La trama si svolge nei tardi anni Novanta, in una località balneare turca. Qui un uomo di 31 anni trascorre giorni di vacanza insieme alla figlia undicenne di nome Sophie. Lei si sta affacciando all'adolescenza, lui è appesantito dalla vita ma le riserva attenzioni e affetto. Vent'anni più tardi "i teneri ricordi dell'ultima vacanza di padre e figlia diventano un ritratto potente e straziante del loro rapporto, mentre Sophie cerca di riconciliare il padre che non conosceva con l'uomo che non ha mai conosciuto" (il virgolettato viene dalla sinossi ufficiale). 'Aftersun' è il lungometraggio d'esordio della regista e sceneggiatrice scozzese Charlotte Wells, che per dare forma al proprio film si è affidata a un cast in cui spiccano Paul Mescal (vincitore del BAFTA per la miniserie 'Normal People') e la giovane Frankie Corio (al debutto). Il risultato è una storia di formazione con toni drammatici che ha conquistato la critica.  

Le recensioni e come guardare il film

La media voto su Metacritic è uno spettacolare 95/100, numero raggiunto raramente. Sono state spese parole entusiaste per Paul Mescal e Frankie Corio, così come per la regia e la sceneggiatura di Charlotte Wells. In quest'ultimo caso vale la pena di segnalare l'efficacia con la quale il film affronta le interconnessioni fra la memoria di coloro che abbiamo amato e chi erano realmente. Interconnessioni segnalate in modo per nulla didascalico e, anzi, spesso con soluzioni sorprendenti e capaci di sfruttare al massimo il potenziale espressivo del linguaggio cinematografico. 'Aftersun' dura 1 ora e 42 minuti e la visone non è adatta ai più piccoli. Per guardarlo bisogna essere abbonati alla piattaforma di contenuti in streaming Mubi, oppure approfittare del periodo di prova: la pubblicazione online è prevista per il 6 gennaio. Come già anticipato, ci sarà anche una piccola distribuzione al cinema: l'elenco delle sale è disponibile a questo link.

 

Il trailer sottotitolato in italiano