Venerdì 24 Maggio 2024

Le tendenze country per i capelli, le acconciature della primavera estate 2024

Lo stile Cottagecore, che si ispira alla vita di campagna, ha conquistato anche la moda e l’arredo

Le tendenze country per i capelli

Le tendenze country per i capelli

Sui social network, in particolare su Instagram e TikTok, spopola da tempo la tendenza Cottagecore, abbracciata, anche idealmente, da coloro che desiderano il ritorno a una vita agreste, più semplice e genuina, fatta di paesaggi naturali, atmosfere romantiche, buon cibo fatto in casa. Non è difficile pensare che abbia inciso il successo di serie in costume come Yellowstone o il revival di telefilm cult come La casa nella prateria, con tanto di pagine social che contano un seguito crescente di follower. Il trend dal sapore rustico e campagnolo ha contagiato vari ambiti come la moda e il design, ma anche l’hair styling. Per la primavera e l’estate 2024, come è già accaduto, del resto, qualche stagione fa, tornano stili e pettinature ispirati al mondo bucolico, rivisitati con un tocco più contemporaneo.  

Star

Influenze e suggestioni country non lasciano indifferenti nemmeno le celebrities. Basti pensare a Landa del Rey, Beyoncé, Bella Hadid, Miley Cyrus e Hailey Bieber che, in diverse occasioni, hanno sfoggiato un look western, tra maxi cotonature, chiome mosse e selvagge e copricapi da cowgirl.

Country hair

Le lunghezze sono strategiche, soprattutto se si vogliono ottenere code alte e basse, trecce (anche laterali e a spighe di grano) e torchon disordinati, con l’aggiunta di una nota country chic – con linee più pulite e qualche dettaglio gioiello – nel caso di un evento particolare o di una cerimonia. Un grande classico è l’intreccio di ciocche e fiori di campo. Sia che si abbia un long bob sia che si sfoggino chiome più lunghe, quando i capelli si portino sciolti dovrebbero essere lasciati al naturale o acconciati con onde morbide e accessori strategici: fiocchi e nastri in pizzo e macramè, forcine, mollettine e fermagli un po’ vintage. Particolari country immancabili e distintivi di questo stile sono ovviamente le bandane e i cappelli di paglia, come ricordato in precedenza.

Colore dei capelli

Per quanto riguarda il colore, un altro punto di forza dello stile country o Cottagecore è che va bene praticamente per tutte le basi cromatiche di partenza o i risultati che si vogliono ottenere con le tinte. I capelli biondi evocano i campi di grano, ma anche quelli castani, con la giusta acconciatura, possono prestarsi a seguire la tendenza in questione, ricordando terra e alberi. Forse l’unica eccezione, almeno in parte, vale per il nero, nel senso che per adattarsi meglio a questo trend dovrebbe essere ammorbidito e illuminato da qualche ciocca più chiara, per dare l’idea di striature naturali baciate dal sole.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro