15 mag 2022

Calzedonia e Wwf insieme per la natura Missione spiagge pulite

Sostenibilità: un percorso continuo. È la filosofia di Calzedonia che ha ampiamente superato i risultati che si era prefissato per il 2021. Ma i traguardi diventano nuovi punti di partenza per conseguire obiettivi ancora più ambiziosi su tutti i fronti della sostenibilità. Dopo il successo del 2021, la collaborazione tra il brand di beachwear e il ’Fondo Mondiale per la Natura’ si rinnova e cresce con l’obiettivo di fermare la dispersione di plastica in natura. Anche quest’estate i clienti Calzedonia avranno modo di diventare volontari partecipando al ’Tour Plastic Free del WWF’, pilastro della sua campagna GenerAzione Mare, rivolta alla tutela del Capitale blu.

Sul portale ad hoc del sito WWF Italia sarà possibile iscriversi a oltre 100 appuntamenti organizzati dagli attivisti del WWF lungo tutta la Penisola, fino ad agosto. A ogni volontario verrà dato un kit con una borsa in canvas in cotone riciclato, un paio di guanti e una T-shirt col logo della partnership Calzedonia-WWF e un voucher sconto di ringraziamento.

L’obiettivo 2022 è ripulire 3 milioni di mq di spiagge e non solo, dai rifiuti, raddoppiando l’obiettivo del 2021. Calzedonia si è impegnata a pulire 1 mq di spiaggia per ogni bikini immesso nel mercato. Ma la grande novità dell’estate sarà l’avvio di un’iniziativa di ’Citizen Science’. Ai clienti, Calzedonia fornirà - tramite newsletter, nei negozi e sul sito del WWF Italia - delle linee guida da seguire per realizzare un monitoraggio sull’inquinamento da microplastiche nelle spiagge italiane. Inoltre dal 13 maggio i negozi del brand saranno dotati di un punto raccolta per vecchi costumi, non necessariamente del marchio Calzedonia, che potranno così trovare nuova vita.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?