Bolton, operato al cervello

Michael Bolton, vincitore di un Grammy, ha annunciato di aver scoperto un tumore al cervello prima delle vacanze. Si è sottoposto a un intervento chirurgico e ora sta recuperando a casa con l'amore della sua famiglia. Annullerà tour e concerti previsti almeno fino alla prima parte del 2024.

Bolton, operato al cervello

Bolton, operato al cervello

Il cantante statunitense

Michael Bolton, 70 anni, ha rivelato ai fan, tramite i suoi canali social, che gli è stato recentemente diagnosticato un tumore al cervello. Bolton, vincitore di un Grammy, più di 75 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, ha annunciato essere stato sottoposto a un "intervento chirurgico immediato", subito dopo la diagnosi arrivata alla vigilia di Natale, e che ora si sta "riprendendo" dalla complessa operazione. La postar ha fatto sapere anche che prenderà una pausa dalle esibizioni dal vivo, annullando tour e concerti previsti almeno per la prima parte del 2024.

"Voglio iniziare augurando a tutti un felice e sano anno nuovo! Voglio anche condividere che il 2023 ha finito per presentarmi delle sfide davvero inaspettate – ha scritto il cantante di The Hunger e Soul Provider –. Poco prima delle vacanze, si è scoperto che avevo un tumore al cervello, che richiedeva un intervento chirurgico immediato. Grazie alla mia incredibile squadra medica, l’operazione è stata un successo. Ora mi sto riprendendo a casa e circondato dall’enorme amore e sostegno della mia famiglia".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro