Martedì 23 Aprile 2024

Angelica Fiorello canta a Viva Rai 2, l’emozione di papà Rosario: “Mi devo riprendere”

La figlia 17enne e il mattatore impegnati in un duetto nel consueto show con Biggio e Casciari

Fiorello con la figlia Angelica a Viva Rai2

Fiorello con la figlia Angelica a Viva Rai2

Roma, 19 marzo 2024 – Angelica, 17 anni. Segni particolari: figlia di Fiorello. E’ stata lei la protagonista della puntata di oggi di Viva Rai2, che si è aperta con una dedica a tutti i papà.

Stamani il mattatore si è presentato a bordo di una vecchia Cinquecento rossa. Sorpresa quando dall’auto è scesa anche la figlia, in tailleur pantalone, tacchi, trucco e parrucco. Angelica si vede spesso al Foro Italico: di tanto in tanto prima di andare a scuola, si ferma nel dietro le quinte, a vedere lo spettacolo di papà. Ma oggi è stato subito chiaro che i riflettori sarebbero stati puntati su di lei. 

Seduti su una panchina, padre e figlia hanno cantato ‘La prima cosa bella’, successo di Nicola Di Bari e Ricchi e Poveri (correva l’anno 1970), scritta da Mogol e musicata da Di Bari. Incerta la voce di Angelica che tradisce l’emozione, mentre lo sguardo è sereno. Ma ancora più emozionato è Rosario. “Mi devo riprendere, mi devo riprendere”, dice al tavolo della consueta rassegna stampa. Dietro di lui, in piedi, fra i ballerini c’è Angelica. Resterà in trasmissione un quarto d’ora per poi dileguarsi. Se c’è stato un ritardo a scuola, oggi è giustificato. Come fu giustificato il 16 maggio scorso quando Angelica fece una sorpresa al padre per il suo compleanno, cantando a Viva Rai 2 ‘Io vagabondo’ dei nomadi, strimpellando anche gli accordi alla pianola. 

Angelica, nata il 28 giugno del 2006, è figlia di Fiorello e Susanna Biondo. Ha una sorella, Olivia Testa, 30 anni, che la Biondo ha avuto con l’imprenditore Edoardo Testa. Deve il suo nome proprio a Olivia, che ha avuto l’onore di sceglierlo. Entrambe erano in prima fila all’Ariston con la mamma per la serata finale del festival di Sanremo. Quest’anno la piccola di casa compirà 18 anni e la gente si chiede se da grande vorrà fare parte del mondo dello spettacolo, al contrario della sorella. L’esempio da seguire c’è.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro