Addio Lo Monaco. Una vita a teatro con Pirandello

È morto ieri l’attore, regista e drammaturgo siracusano Sebastiano Lo Monaco, 65 anni, che ha diretto il Teatro di Messina...

Addio Lo Monaco. Una vita a teatro con Pirandello
Addio Lo Monaco. Una vita a teatro con Pirandello

È morto ieri l’attore, regista e drammaturgo siracusano Sebastiano Lo Monaco, 65 anni, che ha diretto il Teatro di Messina e – dal 2015 al 2020 – il Teatro Pirandello di Agrigento. Malato da tempo, interprete pirandelliano più che appassionato (Enrico IV, Così è se vi pare, Il berretto a sonagli, Questa sera si recita a soggetto, Sei personaggi in cerca d’autore, Non si sa come), è stato protagonista anche di ruoli di primo piano nelle tragedie al Teatro greco di Siracusa. Dopo il diploma all’Accademia di Arte Drammatica, Lo Monaco aveva scelto di dedicarsi al teatro – con qualche incursione in tv e al cinema, con Avati –, in una carriera che lo ha portato anche a collaborare con Enrico Maria Salerno, Salvo Randone e Adriana Asti. "Lo abbiamo applaudito tante volte nelle sue brillanti interpretazioni di Pirandello e dei classici greci. In questa stagione aspettavamo il suo ritorno come Odisseo, ma il suo viaggio purtroppo è terminato prima" si legge in un post del Teatro nazionale di Genova. "Oh Sebastiano, vola leggero. Ci lascia un grande attore. Sebastiano Lo Monaco" è il messaggio di cordoglio del regista Davide Livermore.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro