Acqua termale da vaporizzare sulla pelle
Acqua termale da vaporizzare sulla pelle

L’acqua termale è uno dei prodotti di bellezza più consigliato per la bella stagione. Venduta principalmente in formulazione spray, viene imbottigliata direttamente alla fonte per non disperdere le preziose qualità organolettiche e contiene una grande qualità di sali minerali e vitamine, ideali per la salute della pelle. Si può usare su tutte le tipologie di cute, anche quelle più delicate e sensibili e per fissare il make up nelle giornate più calde.

I 5 benefici dell’acqua termale e come applicarla

1. Idrata e nutre la pelle
L’acqua termale è in grado di idratare e nutrire a fondo la pelle, soprattutto dopo una lunga giornata passata al mare e sotto il sole, oppure tra sbalzi di temperatura dovuti all’aria condizionata. Le sue molecole penetrano all’interno della cute e – grazie alle sostanze presenti nel prodotto di bellezza – ristabiliscono la giusta dose di acqua e sali minerali all’interno dei pori.

2. Lenisce i rossori e ossigena i tessuti
Non solo idratazione, lo spray termale ha anche un prezioso effetto lenitivo, aiutando a combattere il rossore e le irritazioni e ristabilendo il ph naturale della pelle, ossigenando i tessuti. Si può usare dopo la depilazione, anche nelle zone più delicate come ascelle e inguine.

3. Rinfresca
Non meno importante è l’azione rinfrescante dell’acqua termale: basta spruzzarla sul viso e sul corpo per essere immersi immediatamente in una sensazione piacevole di freschezza. Per un effetto ancora più forte il consiglio è quello di conservarla in frigo prima dell’uso.

4. Fissa il make up in modo naturale
Anche le appassionate di beauty possono trovare in questo prodotto un utile alleato, soprattutto nelle giornate più calde. L’acqua termale, infatti, si usa anche per rendere più naturale la base del trucco e fissare il make up. Basta spruzzarla su una velina e tamponare il viso per creare un effetto nature, luminoso e duraturo.

5. Evita l’effetto cerone
Per chi usa il fondotinta, inoltre, il consiglio è quello di vaporizzare l’acqua termale sul viso dopo l’applicazione per evitare il fastidioso effetto cerone. Se usato con gli ombretti wet&dry, infine, regala una nuance più brillante e vivace.