Con il sostegno di:

Pizza in teglia con le fragole, fiori di sambuco in infusione, ‘Nduja, stracciatella, fiordilatte e ricotta dura


La primavera è una stagione che ci regala frutta colorata e invitante: in questa nuova proposta del menu la dolcezza delle fragole bilancia la sapidità degli altri ingredienti creando un perfetto equilibrio dei sapori”.

Daniele Campana, artigiano della pizza in teglia di Corigliano Calabro (Cosenza), presenta la pizza inserita in menu: la pizza in teglia con le fragole, fiori di sambuco in infusione, ‘Nduja, stracciatella, fiordilatte e ricotta dura è fra le nuove proposte del menu primaverile di Campana Pizza in teglia. L’offerta di Campana è composta da 45 tipi di pizza che seguono la stagionalità dei prodotti. La sua “Pizza in teglia” è realizzata con farine macinate a pietra, ad impasto indiretto, che matura 24 ore a temperatura controllata. Il tutto guarnito con prodotti d’eccellenza

Ingredienti

  • Infuso fiori di sambuco
  • Fiori di sambuco
  • Acqua
  • Sale

Impasto

  • 1000 g di farina
  • 700 g di acqua
  • 20 g di sale
  • 10 g di lievito
  • 50 g di fiori infusi nel sambuco

Farcitura

  • 300 g di fragole
  • 100 g di ‘Nduja
  • 100 g di stracciatella
  • 50 g di ricotta dura
  • 300 g di fior di latte
  • Sale
  • Pepe
  • Una noce di burro

Procedimento per l’infuso dei fiori di sambuco

Prendete i fiori di sambuco, tagliate i rami e mettete i fiori in frigo coperti da un panno umido per 5 minuti. Preparate in un pentolino dell’acqua con un po’ di sale e portate ad ebollizione. Una volta raggiunti i 100° chiudete il fuoco, aggiungete i fiori di sambuco e coprite con un coperchio. Lasciate tutta la notte in infusione. Il giorno seguente passate l’infuso con i fiori di sambuco in un barattolo e conservatelo in frigo per la preparazione della pizza in teglia.

Procedimento per la base della pizza

Mettete tutta la farina in una ciotola e incorporate i 300 g di acqua e tutto il lievito ed iniziate ad impastare piano piano. Successivamente aggiungete il resto dell’acqua ed il sale e impastate fino ad arrivare ad una buona consistenza liscia e aggiungete i fiori infusi nel sambuco. Quando l’impasto è liscio e medio morbido lasciatelo in una ciotola coperto da un panno umido per una notte intera in frigo.

Procedimento per guarnire la pizza

La mattina seguente togliete l’impasto dal frigo e lasciatelo riposare a temperatura ambiente, dopodiché dividete l’impasto in due panetti da 800 g lasciate riposare e stendetelo su un piano. Oliate la teglia sulla quale andrete ad adagiare l’impasto e aggiustatelo in modo da coprirla in modo uniforme. Lasciate riposare e infornate per 15 minuti a 250°. Procedete con la farcitura, lavate e tagliate le fragole. In seguito prendete una padella, imburratela e scaldatela aggiungendo le fragole, il sale e il pepe per 30 secondi e mettete da parte. Per completare la pizza cospargete la base con la stracciatella aiutandoti con un cucchiaio e dopodiché aggiungete il fior di latte a pezzetti su tutta la base. Infine aggiungete le fragole, e la ‘Nduja e grattugiate sopra la ricotta dura e ultimate la cottura a forno spento per 5 minuti. Togliete la pizza dal forno e servitela.