Nuovo allarme a Taiwan, palloni cinesi sorvolano l’isola. Sale ancora la tensione

Il ministero della Difesa di Taiwan ha dichiarato di aver rilevato i due sonde cinesi

Roma, 2 gennaio 2024 – Il ministero della Difesa di Taiwan ha dichiarato di avere rilevato ieri due palloni cinesi che avevano attraversato la linea mediana dello Stretto che separa l'isola dalla Cina continentale.

I due palloni hanno attraversato la linea centrale dello Stretto di Taiwan il 1° gennaio in due luoghi diversi, uno vicino alla città di Chiayi nella parte occidentale dell'isola, l'altro nel nord a Keelung.

Esercitazione militare della Cina
Esercitazione militare della Cina

Il primo pallone si è diretto verso est, sorvolando l'isola, secondo un grafico fornito dal ministero. I due palloni che operavano "ad un'altitudine di circa 30.000 e 32.000 piedi (tra 9 e 10 km)" si sono diretti "verso nord-est" prima di scomparire, secondo il comunicato stampa della Difesa di Taipei.

Gli avvistamenti di palloncini cinesi a Taiwan sono iniziati il mese scorso mentre l'isola si prepara per le elezioni presidenziali del 13 gennaio 

I palloncini cinesi sono diventati un argomento politicamente delicato dallo scorso febbraio, quando gli Stati Uniti hanno abbattuto quello che hanno definito un pallone spia che aveva sorvolato il loro territorio. Pechino, da parte sua, ha affermato che si trattava di un dirigibile civile che aveva deviato dalla sua traiettoria.