Giovedì 30 Maggio 2024

Texas, investe e uccide 7 persone davanti a un centro di accoglienza migranti. La polizia: “Atto intenzionale”

Dopo la strage nel centro commerciale un altro terribile fatto di cronaca nello Stato americano

Sembra non esserci pace per il Texas. Dopo la strage in un centro commerciale di ieri, oggi un’auto ha investito (intenzionalmente dice la polizia) diversi pedoni, uccidendone 7. 

Sparatoria di massa a San Josè: almeno 8 morti (Ansa)
Sparatoria di massa a San Josè: almeno 8 morti (Ansa)

Sette persone sono morte e molte altre sono rimaste ferite in Texas per un veicolo che le ha investite davanti a un centro di accoglienza per migranti.

Lo rende noto la polizia. L'auto "ha investito diverse persone che stavano aspettando alla fermata dell'autobus", ha detto a una stazione televisiva locale il portavoce della polizia di Brownsville Martin Sandoval.

Sette persone sono morte, il conducente del veicolo è stato arrestato e sta ricevendo cure, ha aggiunto.

Il guidatore che a bordo del suo Suv ha investito e ucciso sette persone vicino ad un centro migranti in Texas ha compiuto un "atto intenzionale”. Lo riferisce ai media americani il portavoce della polizia locale, Martin Sandoval precisando che l'uomo è stato arrestato per 'guida spericolata’.