Venerdì 12 Aprile 2024

Olanda, diverse persone prese in ostaggio in un caffè a Ede: tutti rilasciati, un fermo

La polizia aveva evacuato le abitazioni precisando: “Non ci sono segnali che si tratti di terrorismo”. Chi è il sospettato e quali erano i suoi precedenti

L’Aja, 30 marzo 2024 – Liberati tutti gli ostaggi di Ede (Olanda): lo scrive su X la polizia. Che aggiunge: una persona è stata fermata. L’uomo si è consegnato, uscendo dal locale con le mani alzate e il volto coperto da un passamontagna. Poi si è inginocchiato davanti alle teste di cuoio per essere ammanettato. Il sindaco della cittadina olandese ha poi confermato che la presa di ostaggi è finita. Sono state ore di alta tensione nella città olandese, attorno al Petticoat bar, che è anche una discoteca.

L'uomo fermato dopo la presa di ostaggi in caffè a Ebe (Ansa)
L'uomo fermato dopo la presa di ostaggi in caffè a Ebe (Ansa)

Cosa sappiamo della dinamica

La polizia aveva evacuato le abitazioni nei pressi del locale. Secondo i media, l'autore del sequestro avrebbe detto di essere in possesso di ordigni esplosivi. 

Gli investigatori avevano anche precisato di non avere elementi per legare l’azione a un movente di terrorismo.  “Vediamo che ci sono molte domande sul movente. Al momento non vi è alcuna indicazione di un movente terroristico”, avevano scritto in un comunicato su X.

La mappa di Ede, nei Paesi Bassi
La mappa di Ede, nei Paesi Bassi

L’allarme

La polizia ha raccontato di aver ricevuto l’allarme all’alba, intorno alle 5:15: secondo i media locali, un uomo “confuso” aveva fatto irruzione al Cafe Petticoat, mentre il personale stava riordinando dopo una festa. L’uomo era armato con “diversi coltelli” che ha mostrato agli ostaggi, ha successivamente riferito il procuratore Marthyne Kunst in una conferenza stampa. La portavoce della polizia, Anne Jan Oosterheert, ha aggiunto che gli agenti sono arrivati sul posto nel giro di pochi minuti, aprendo immediatamente le trattative con l’uomo.

“Per fortuna è andato tutto bene”, ha osservato, rifiutandosi di fornire dettagli sui negoziati. La polizia sta anche indagando su uno zaino nero che l’assalitore, che aveva minacciato di usare esplosivi, portava con sé. Il sospettato è noto alla polizia e ha precedenti penali per comportamento minaccioso. Sono in corso indagini sulle sue motivazioni e sul suo stato psicologico, ha aggiunto Kunst. 

Ede (Olanda): diverse persone tenute in ostaggio in un bar
Ede (Olanda): diverse persone tenute in ostaggio in un bar

Il rilascio di tre ostaggi poi la liberazione dell’ultimo

In un primo momento sono stati rilasciati 3 ostaggi. “Il comune ha confermato che una persona è ancora tenuta in ostaggio all’interno del bar di Ede”, aveva riportato il NLTimes.  Infine è stato rilasciato anche l’ultimo ostaggio. ll bar si trova in Nieuwe Stationsstraat ed è molto frequentato da giovani. Ieri sera si era tenuto un evento con musica olandese e techno, andato avanti fino alle 4 del mattino.