Giovedì 20 Giugno 2024

Guerra Ucraina, Putin: "Dispiegheremo armi nucleari tattiche in Bielorussia"

Assedio a Bakhmut in stallo. Kiev pronta al contrattacco ("Aspettiamo le armi") e il Cremlino punta a difendere i territori occupati. Secondo fonti di intelligence Mosca proverà ad arruolare fino a 400.000 "soldati a contratto". Zelensky: "La Cina non si è proposta come mediatore"

Roma, 25 marzo 2023 - La Russia prima rivede i suoi piani poi rilancia. Il Cremlino ridimensiona i progetti per un'ulteriore offensiva in Ucraina questa primavera e si concentrerà sulla difesa dei territori conquistati in previsione di una controffensiva delle forze di Kiev che dovrebbe iniziare a breve (in particolare a Bakhmut dove solo nella giornata del 23 marzo sarebbero stati respinti tre attacchi della Wagner). Ma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky fa sapere che per lanciare il contrattacco "aspetta le armi". La decisione sarebbe stata presa alla luce degli scarsi progressi registrati finora sul campo di battaglia.

Guerra in Ucraina live. Putin e la minaccia nucleare, gli Usa: monitoriamo

Wagner in crisi, media: ora il 'cuoco di Putin' mette in campo Convoy

Nord Stream e l'oggetto misterioso: le ipotesi. Putin e l'allerta nel Mar Baltico

Dall'altro lato, Putin annuncia che "il primo luglio sarà completata la costruzione di un deposito di armi nucleari tattiche in Bielorussia. Mosca e Minsk hanno convenuto che, senza violare i loro obblighi ai sensi del Trattato Start, avrebbero dispiegato lì armi nucleari tattiche". Putin fa anche sapere che "la Russia produrrà oltre 1600 carri armati entro un anno".

Soldati ucraini a Bakhmut (Ansa)
Soldati ucraini a Bakhmut (Ansa)

Sul fronte diplomatico gli occhi restano puntati su Pechino. La Cina non si è proposta a Kiev come mediatore nel conflitto, ha detto Zelensky in un'intervista al quotidiano giapponese Yomiuri Shimbun. "La Cina non mi ha inviato una proposta per fare da mediatore. Non ho ricevuto la proposta di incontrarci", ha spiegato Zelensky, aggiungendo: "Inoltre, ho inviato messaggi diretti (a Pechino), attraverso canali diplomatici, dicendo che voglio parlare con il leader della Cina".

Super potenze ai ferri corti. Usa alla Cina: se inviate armi a Putin sarà guerra mondiale

Le notizie di oggi in diretta

8:37007 Gb: forze russe logorateL'assedio di Bakhmut da parte delle forze russe è in stallo, scrive il ministero della difesa britannico nel suo consueto aggiornamento della situazione in Ucraina. "E' in larga misura il risultato di un estremo logoramento delle forze russe", si aggiunge. "Anche l' Ucraina ha dovuto fare fronte a un pesante bilancio di vittime nella sua difesa della città".
10:15Biden: Cina non ha ancora fornito armi alla RussiaIl presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che la Cina "non ha ancora consegnato" armi alla Russia. "Ciò non significa che non lo farà, ma non l'ha ancora fatto", ha detto nella notta a Ottawa, durante la sua prima visita ufficiale in Canada dove ha incontrato il primo ministro canadese Justin Trudeau. In una conferenza stampa congiunta con Trudeau, Biden ha messo in dubbio il livello di cooperazione tra Cina e Russia. "Noi abbiamo notevolmente ampliato le nostre alleanze. Dimmi come in effetti vedi una circostanza in cui la Cina ha assunto un impegno significativo con la Russia. Che impegno possono prendere?", ha sottolineato il presidente americano.
10:15Zelensky: per la controffensiva aspettiamo le armiL'Ucraina non è ancora in grado di lanciare la sua controffensiva perché sta aspettando un numero sufficiente di armi dai suoi partner: lo ha detto il presidente Volodymyr Zelensky in un'intervista esclusiva al quotidiano giapponese Yomiuri Shimbun, come riportano i media ucraini. "Stiamo aspettando le munizioni dai nostri partner", ha detto Zelensky, osservando che i russi usano ogni giorno una quantità di munizioni tre volte superiore a quella utilizzata dalle forze di Kiev. L'Ucraina, ha sottolineato, "non può inviare i suoi coraggiosi difensori alla controffensiva senza armi sufficienti".
12:25Paesi Nordici: difesa aerea congiuntaI comandanti delle forze aeree di Svezia, Finlandia, Norvegia e Danimarca hanno firmato una Diuchiarazione di intenti (Jdi) per creare una difesa aerea nordica congiunta a fronte della crescente minaccia della Russia. Primo del suo genere tra gli stati nordici, il Jdi è stato firmato il 16 marzo presso la base aerea di Ramstein, in Germania.
14:00Telefonata Erdogan-PutinColloquio telefonico tra il presidente turco tra il Recep Tayyip Erdogan e il suo omologo russo Vladimir Putin. I due leader hanno discusso i passi per migliorare le relazioni tra i loro due Paesi e gli sviluppi riguardanti la guerra in Ucraina, con Erdogan - riferisce la presidenza turca - che ha ribadito la necessità di "cessazione immediata" del conflitto attraverso negoziati.
17:00Kiev: "Due civili morti per colpi di artiglieria russa" Le forze armate russe hanno sparato colpi d'artiglieria a Chasiv Yar e Toretsk, due città della regione di Donetsk, uccidendo due persone. Lo scrive su Telegram Andriy Yermak, capo dell'ufficio del presidente ucraino. "I russi hanno bombardato Chasiv Yar e Toretsk con l'artiglieria. Un civile è morto nella città di Chasiv Yar e una donna è stata uccisa a Toretsk", ha scritto Yermak. 
18:31Putin: "Dispiegheremo armi nucleari tattiche in Bielorussia""Il primo luglio sarà completata la costruzione di un deposito di armi nucleari tattiche in Bielorussia. Mosca e Minsk hanno convenuto che, senza violare i loro obblighi ai sensi del Trattato Start, avrebbero dispiegato lì armi nucleari tattiche". Lo annuncia il presidente russo Vladimir Putin citato da Ria Novosti. Putin ha detto di aver raggiunto un accordo con Minsk per dispiegare armi nucleari tattiche sul territorio bielorusso, un dispiegamento che non viola l'accordo Start, come dimostrano gli Stati Uniti, hanno armi nucleari sul territorio degli alleati europei.
18:45"La Russia produrrà 1600 tank in un anno""La Russia produrrà oltre 1.600 carri armati entro un anno. Il numero totale di carri armati russi supererà così il numero di carri armati ucraini di oltre tre volte", ha detto anche Putin.
18:53Putin: "Missili e aerei in Bielorussia con capacità nucleare""La Russia ha già consegnato alla Bielorussia il sistema missilistico Iskander, in grado di trasportare armi nucleari. Schiereremo in Bielorussia anche 10 aerei in grado di trasportare armi nucleari tattiche", ha poi aggiunto Putin nell'intervista ai media russi. 
18:57Putin: "Risponderemo a uso munizioni all'uranio impoverito""La Russia risponderà all'uso di munizioni all'uranio impoverito. Mosca ha molte di queste armi, ma non le ha ancora usate", ha detto anche Putin in una reazione alla fornitura all'Ucraina di questo tipo di munizioni decisa dalla Gran Bretagna.