David Lama (foto dal suo profilo Facebook)
David Lama (foto dal suo profilo Facebook)

Ottawa, 18 aprile 2019 -  Ore di ansia per David Lama, Hansjoerg Auer e Jess Roskelley. I tre famosi alpinisti risultano da ieri scomparsi in Canada. A quanto apprende il giornale Tiroler Tageszeitung, i tre sarebbero stati sorpresi da una valanga "di enormi proporzioni" mentre stavano scalando una vetta delle 'Rockies', le Montagne Rocciose canadesi. Immediato l'intervento dei soccorsi, ma nemmeno l'impiego di un elicottero che ha sorvolato la zona per le ricerche ha consentito la loro localizzazione. 

"Quando vivi in un posto, finisci sempre a fare la stessa cosa. A volte ci vuole una nuova prospettiva per farti uscire dalla routine". Questo l'ultimo post pubblicato su Facebook da David Lama:


David Lama, 28 anni, madre austriaca e padre nepalese, è considerato uno degli alpinisti e arrampicatori più promettenti in circolazione. Tra i suoi successi, si ricordano la medaglia d'oro agli Europei di arrampicata nel 2006 e nel boulder nel 2007. Famosa anche la sua ripetizione della via Maestri sul Cerro Torre nel 2012. L'anno scorso scalò il Lunag Ri, una vetta inviolata di 6.895 metri dell'Himalaya, documentando l'impresa con un drone. 

Hansjoerg Auer, 35 anni, è invece noto per le sue imprese in free solo, ovvero senza corde. Ecco una foto tratta dal suo profilo Facebook.