Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 apr 2022

Auto contro ambasciata russa a Bucarest: morto il conducente

Il fatto è avventuto alle 6 del mattino, le autorità rumene non escludono sia "un atto intenzionale". La vettura non è riuscita a passare il cancello e ha preso fuoco. Ambasciatore russo: "Ci avevano minacciati"

6 apr 2022

Bucarest, 6 aprile 2022 - Un uomo si è schiantato con la sua auto contro il cancello dell'ambasciata russa a Bucarest. Il mezzo ha preso fuoco e il conducente è morto. Le autorità rumene non escludono che possa essere "un atto intenzionale" riferito alla guerra in Ucraina. 

La polizia della capitale rumena ha riferito che il fatto di è avvenuto vero le 6 del mattino, e ha assicurato che la vettura si è schiantata contro il cancello, ma non è entrata nel complesso dell'ambasciata. C'è anche un video apparos sui social che mostra il mezzo in fiamme, e il personale di sicurezza accorrere sul posto. 

L'ambasciatore russo non ha dubbi: l'incidente può essere definito "un attacco terroristico", riferisce la Tass. Valery Kuzmin ha anche aggiunto che la sedde diplomatica a Bucarest era già stata minacciata, riferisce l'agenzia russa Ria Novosti, dopo che in Romania si è sviluppata un'atmosfera "molto tesa". "L'ambasciata ha ricevuto ripetutamente minacce dirette via e-mail, di far saltare in aria (l'edificio, ndr), avvelenarci e cose simili".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?