Giovedì 16 Maggio 2024

Assalto con katana a Londra, i racconti dei testimoni: “È stato terribile. Svegliati da urla disumane”

Sono diverse le testimonianze sulla mattina di terrore vissuta dai residenti di Hainault, il quartiere in cui è avvenuto l’attacco

Londra, 30 aprile 2024 – Un ragazzo di 13 anni ucciso e diverse persone sono state ferite nella metro di Londra stamattina. Un uomo, armato con una spada (probabilmente una katana), si è scagliato contro i passanti nella stazione di Hainault, nel nord-est della capitale inglese. L’attentatore è stato fermato dalla polizia.

L'aggressore è stato arrestato dalla polizia
L'aggressore è stato arrestato dalla polizia

Sono diverse le testimonianze che descrivono i momenti di terrore vissuti durante questo folle attacco. Il primo a dare la notizia di quanto stava accadendo nel quartiere periferico di Hainault era stato il deputato laburista locale Wes Streeting, che ricopre il ruolo di ministro della Sanità all'interno del governo ombra. “Sono in atto chiusure di stazioni e strade. Sul posto stanno intervenendo la polizia, le ambulanze e i vigili del fuoco”, ha scritto sul suo profilo di X.

Approfondisci:

Londra, uomo armato di katana scatena il panico vicino alla metro. La polizia: “Morto un ragazzo di 13 anni”

Londra, uomo armato di katana scatena il panico vicino alla metro. La polizia: “Morto un ragazzo di 13 anni”

Come riporta il DailyMail, Daniel Garfinkle, che vive fuori dalla stazione, riporta di essersi “svegliato alle 7 a causa di molte urla. C’era un ragazzo coperto di sangue fuori da casa mia. Intanto la polizia stava cercando di fermare l’accoltellatore, ma lui ha proseguito verso la stazione continuando a urlare”.

Un altro abitante del posto racconta di aver visto un uomo a terra in una pozza di sangue. “È stato terribile, sono stato svegliato da urla disumane. Mi hanno detto che l’uomo aveva in mano un machete”. Anche un altro cittadino racconta di aver sentito urlare che l’uomo avesse “un coltello enorme”. Diverse persone si sono radunate mentre un elicottero della polizia forniva supporto dall’alto. Un testimone afferma: “Ho sentito le urla dei poliziotti che gli ordinavano di mettere giù l’arma. Ho guardato fuori dalla finestra e ho visto un ragazzo con una felpa gialla saltare oltre delle recinzioni, poi ha imboccato un vicolo, inseguito dagli agenti”. 

Anche la polizia metropolitana di Londra ha rilasciato un comunicato su quanto accaduto nei pressi della stazione di Hainault: “Siamo stati chiamati poco prima delle 7 e ci è stato segnalato un veicolo che si era schiantato contro una casa nella zona dei Thurlow Gardens. C’erano segnalazioni di persone che erano state accoltellate, tra cui diversi civili e due agenti della polizia”.