Mercoledì 17 Luglio 2024

Fincantieri costruirà due navi da crociera per Viking

Ordine conferma la ripresa del mercato crocieristico

Fincantieri costruirà due navi da crociera per Viking

Fincantieri costruirà due navi da crociera per Viking

Fincantieri e Viking hanno annunciato di aver firmato i contratti per la costruzione di due navi da crociera, di piccole dimensioni, con una stazza lorda di circa 54.300 tonnellate. Le navi potranno ospitare a bordo 998 passeggeri in 499 cabine e si baseranno sulle caratteristiche delle precedenti navi già realizzate da Fincantieri per lo stesso armatore. Il valore dell'accordo, soggetto a finanziamento e ad altri termini e condizioni, è compreso tra 500 milioni e un miliardo di euro. Le navi, che saranno consegnate tra il 2028 e il 2029, saranno costruite nel rispetto delle norme ambientali e dei regolamenti di navigazione più recenti ed equipaggiate con i più avanzati sistemi di sicurezza, avranno innovazioni all'avanguardia, nell'ambito dello sviluppo di carburanti green e di sistemi di generazione di energia sostenibili a zero emissioni. Fincantieri in una nota sottolinea che l'accordo conferma la ripresa del mercato crocieristico e il ritorno dei volumi di passeggeri ai livelli pre-pandemia e con "effetti positivi sulla solida pipeline commerciale di Fincantieri, come dimostrato dagli altri importanti ordini che il Gruppo si è aggiudicato all'inizio di quest'anno". La partnership tra Fincantieri e Viking è cominciata nel 2012, e conta ad oggi su 20 navi, incluse le due unità expedition realizzate dalla controllata Vard. Pierroberto Folgiero, a.d. e d.g. Fincantieri sottolinea che il gruppo da lui guidato e Viking "insieme tracciano il cammino dell'industria cantieristica verso l'obiettivo delle emissioni zero". Si consolida il portafoglio ordini: "Siamo partner di eccellenza e di lungo termine nel settore delle crociere, come espresso nel nostro Piano Industriale 2023-27", ha concluso.