Venerdì 12 Aprile 2024

Alcuni imballaggi in plastica monouso vietati dal 2030 in Ue

Come imballi per frutta e verdura fresca, ma non trasformata

Alcuni imballaggi in plastica monouso vietati dal 2030 in Ue

Alcuni imballaggi in plastica monouso vietati dal 2030 in Ue

L'intesa tra le istituzioni europee sul regolamento sugli imballaggi conferma la richiesta di un calo dei rifiuti da imballaggio del 5% entro il 2030, del 10% nel 2035 e del 15% entro il 2040, come previsto nella proposta iniziale della Commissione europea. Saranno vietati dal 2030 alcuni formati di imballaggi in plastica monouso, come imballaggi per frutta e verdura fresca non trasformata, imballaggi per alimenti e bevande riempiti e consumati in bar e ristoranti, porzioni individuali (come condimenti, salse, panna, zucchero), e prodotti in miniatura per i prodotti da toilette negli alberghi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro