Giovedì 18 Aprile 2024

Shopping, vince il commercio ibrido: gli italiani scelgono online e comprano in negozio

Dopo il buio della pandemia, dove l’online sembrava aver preso il sopravvento, la vendita al dettaglio sembra aver ritrovato clientela nel 2024

Roma, 7 marzo 2024 – Durante gli anni della pandemia, a causa della quarantena, sembrava che i negozi fisici fossero sull’orlo del baratro e stessero lasciando sempre più spazio agli acquisti online. Ma, dopo gli ultimi anni di crisi e cambiamenti radicali, il settore della vendita al dettaglio sembra poter riprendere il respiro con l’inizio del 2024.

Shopping
Shopping

Secondo il Report 'The Ecommerce Delivery Benchmark Report 2024' di Packlink, la piattaforma leader di soluzioni logistiche, il boom di shopping online non ha significato la fine dello shopping nei negozi fisici, ma piuttosto la coesistenza dei due settori, che si completano e compensano per soddisfare le esigenze dei clienti. Per esempio, secondo il report, le vendite online che coinvolgono l’interazione del cliente con un negozio fisico ammontano a 19 miliardi di euro, corrispondente al 43%. Il 28% degli italiani compra in negozio e solo in alcune occasioni online, mentre il 37% di italiani cerca i prodotti online per poi acquistarli nei negozi fisici. Infine, ben il 76% degli italiani fa acquisti sia online che in negozio, il che colloca il nostro Paese come la seconda percentuale più alta in Europa assieme alla Spagna.

I settori in cui gli abitanti del Belpaese scelgono di comprare online sono quelli di elettronica e giocattoli, con numeri che sfiorano rispettivamente il 54 e 50 punti percentuali. Per i prodotti della casa, giardinaggio e fai da te, al contrario, ci si affida ai negozi dedicati (62%).

Qual è il futuro della vendita al dettaglio?

Un insieme di fattori, tra cui la presenza sempre più insistente di nuove tecnologie emergenti come l’intelligenza artificiale, fanno sì che il futuro del retail vada verso un nuovo modello chiamato commercio unificato, un approccio in grado unificare tutti i processi di vendita in un’unica piattaforma. Questo approccio consente percorsi personalizzati a misura di cliente in ogni fase, che comprende punti di contatto digitali e fisici.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro