Giovedì 30 Maggio 2024

Vmoto ci mette il nome. Mobilità alternativa e nuova strategia. È lo scooter del futuro

Vmoto Limited Corporation, azienda leader nel settore della produzione e commercializzazione di soluzioni di mobilità a due ruote 100% elettriche,...

Vmoto ci mette il nome. Mobilità alternativa e nuova strategia. È lo scooter del futuro

Vmoto ci mette il nome. Mobilità alternativa e nuova strategia. È lo scooter del futuro

Vmoto Limited Corporation, azienda leader nel settore della produzione e commercializzazione di soluzioni di mobilità a due ruote 100% elettriche, ha annunciato un’importante operazione di rebranding: da ora in avanti, tutti i veicoli del gruppo saranno infatti marchiati Vmoto. Fondato nel 1999 a Perth, in Australia, il Gruppo Vmoto aveva siglato nel 2020 una partnership strategica con Super Soco, società cinese attiva nella produzione di veicoli elettrici con cui era già in atto una collaborazione dal 2017. Nasceva così la Vmoto Soco, joint venture ottenuta dalle due società che integrava al loro interno anche la proprietà e la gestione del brand E-Max, già dal 2010.

Il Gruppo, quotato nella Australian Securities Exchange – ASX, ha con successo guidato la crescita e l’espansione dei brand Vmoto e Super Soco in questi anni, commercializzando prodotti di altissima qualità, tanto costruttiva quanto stilistica, grazie alla collaborazione con importanti studi di design e a partnership di livello internazionale, come quelle con Ducati Corse e Dorna.

Oggi, per far fronte ad un mercato mondiale sempre più sfidante ma anche ricco di opportunità, il Board del Gruppo Vmoto ha deciso di raggruppare tutte le proprie aree operative sotto un unico, iconico brand – R&D, produzione, commercializzazione. I nuovi modelli, moto e scooter, del produttore australiano saranno da oggi tutti identificati con l’unico marchio Vmoto.

R.G.