Mercoledì 24 Aprile 2024

Porsche è più green. Magazzino sostenibile a emissioni zero

Porsche Italia conferma il proprio impegno concreto nell’adottare soluzioni sostenibili in ogni area di business e, con il progetto di...

Porsche è più green. Magazzino sostenibile a emissioni zero

Porsche è più green. Magazzino sostenibile a emissioni zero

Porsche Italia conferma il proprio impegno concreto nell’adottare soluzioni sostenibili in ogni area di business e, con il progetto di efficientamento energetico del magazzino ricambi di Rovigo, aggiunge un ulteriore tassello nella direzione della decarbonizzazione dei propri siti. La struttura, situata a Costa di Rovigo (RO), serve i Centri Porsche e i Centri Assistenza Porsche di tutto il territorio nazionale per le diverse linee di prodotto, tra cui i ricambi delle vetture moderne, Classic e Motorsport, i prodotti Porsche Lifestyle e gli accessori per auto Porsche Tequipment.

Nato nel 2006 su una suprficie di 2600 mq il magazzino di Costra partire dal 2020 è stato ampliato con una serie di interventi che hanno raddoppiato la superficie operativa, portandola a 5.200 mq, per un investimento di quasi 3 milioni di euro. Contestualmente, il magazzino è stato sottoposto a un processo teso a ottimizzare l’uso delle risorse energetiche, riducendo quasi a zero le emissioni di CO2, per un risparmio di CO2 pari a circa 89 tonnellate all’anno.

Presso il sito, Porsche Italia ha infatti eliminato totalmente l’uso di combustibili fossili, rimuovendo l’impianto caldaia a metano, sostituito dall’installazione di chiller ad alto rendimento, e potenziando allo stesso tempo l’impianto fotovoltaico presente sul tetto della struttura a 135kW, con una produzione media di 170MWh, che soddisfa circa il 60% del fabbisogno della struttura.

La produzione di energia verde è stata quindi integrata con un accordo per l’acquisto di energia certificata da un fornitore che garantisce un approvvigionamento da sole fonti rinnovabili. Un ulteriore risparmio energetico è stato infine ottenuto tramite l’installazione di un sistema di controllo del condizionamento da remoto, tramite app, per i diversi ambienti del sito.

"Gli interventi per la decarbonizzazione del magazzino di Rovigo rispondono a quella che in Porsche definiamo Strategia 2030, di cui la sostenibilità è una componente chiave – spiega Massimo Plutino, direttore after sales di Porsche Italia – siamo da tempo impegnati a promuovere una crescita sostenibile del nostro business, riducendo quindi l’impatto ambientale delle nostre attività e creando valore per il territorio in cui operiamo". Il settore del post-vendita, che fa capo al magazzino di Costa di Rovigo, è passato da un fatturato di 37 milioni ai 60 milioni di oggi ed è in continua crescita.

r.mot.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro