Martedì 16 Aprile 2024

Nuova Ypsilon apre l’era elettrica del marchio. Design e qualità in stile Lancia

Una Lancia come si deve. Nuova Ypsilon, primo modello del rinascimento del marchio, punta in alto con basi solide. Stile...

Nuova Ypsilon apre l’era elettrica del marchio. Design e qualità in stile Lancia

Nuova Ypsilon apre l’era elettrica del marchio. Design e qualità in stile Lancia

Una Lancia come si deve. Nuova Ypsilon, primo modello del rinascimento del marchio, punta in alto con basi solide. Stile e classe italiani, attenzione alla qualità e il meglio della tecnologia del Gruppo Stellantis. Un modello ambizioso, che inizierà la produzione in serie in aprile, che ha esordito con la Edizione Limitata Cassina, serie limitata di 1.906 esemplari, omaggio all’anno di fondazione del marchio realizzata in collaborazione con l’azienda milanese al vertice dell’arredamento di lusso.

Obiettivo raggiunto quello di riportare ’il salotto in macchina’, proprio come ai tempi d’oro delle Lancia che ammaliavano, ma in chiave moderna. La chicca della Ypsilon Cassina è il tavolino multifunzionale in plancia con il piano in cuoio blu, che appare per la prima volta a bordo di un’auto.

Nuova Ypsilon è molto altro. Più grande del modello che va a sostituire, 4,08 metri di lunghezza rispetto a 3,84 - ventiquattro centimetri sono parecchi - e molto più moderna. Iniziando dal design, che sfoggia proporzioni eleganti, con riferimenti a classici della Casa. Dall’anteriore con la rivisitazione dello storico calice Lancia aggiornato con i tre ’raggi di luce’ al posteriore con i fari tondi stile Stratos, ma con la ’Y’ all’interno.

Raffinata dentro e fuori, la nobile livrea Blu Lancia, esclusiva della Ypsilon Cassina, la distingue. Accoglie in abitacolo col velluto riciclato dei sedili con motivo a ’cannelloni’, richiamo alle vetture degli anni Sessanta, col citato tavolino, realizzato in materiale bio-based sostenibile. Realizzata con gusto la plancia digitale, con due schermi personalizzabili da 10.25 pollici, dotata del sistema S.A.L.A. (Sound Air Light Augmentation) l’infotainment che raggruppa le funzioni di audio, climatizzazione e illuminazione.

A disposizione CarPlay e Android Auto wireless, caricatore senza fili per smartphone e tre prese USB-C. Di serie i sistemi di assistenza alla guida di secondo livello, un plus per la categoria. Il bagagliaio ha una capacità di 352 litri. Un bel passo in avanti. Esordisce con la versione elettrica, spinta da un motore anteriore dalla potenza di 156 cavalli e 260 Nm di coppia e alimentata da una batteria da 54 kWh che permette una autonomia di 403 km nel ciclo combinato, ma in città può avvicinare i cinquecento chilometri. Potendo essere ricaricata da colonnine a corrente continua dal 20% all’80% in 24 minuti o di 100 km in 10 minuti.

Il pezzo forte, almeno sul mercato italiano, la Ypsilon ibrida, spinta dal 1.2 tre cilindri da 100 cavalli elettrificato. Il prezzo della Lancia Ypsilon Edizione Limitata Cassina è di 39.999 euro: rientra negli incentivi ma è disponibile anche a rate mensili di 200 euro, con un anticipo di 9.800 euro, che include la Easy Wallbox per la ricarica domestica. La versione col motore benzina mild hybrid avrà un listino a partire di circa 25.000 euro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro