Mercoledì 22 Maggio 2024

Model 2, ci siamo quasi. L’economica di Musk pronta per il mercato

 l’idea di Tesla è quella di produrre auto per tutti (o quasi)

l’idea di Tesla è quella di produrre auto per tutti (o quasi)

Non solo clienti facoltosi, ma l’idea di Tesla è quella di produrre auto per tutti (o quasi) Almeno sulla carta e almeno stando alla volontà tradotta in pratica di realizzare la Model 2 (nella foto un render di qualche tempo fa), ovvero il modello ’economico’ della casa automobilistica di Elon Musk. Un modello che dovrebbe nascere per fare ’volumi’ e cambiare da un certo punto di vista anche l’immagine di Tesla.

Da lungo tempo si parlava del progetto di Tesla che aveva a che fare con una nuova elettrica ancora più economica della Model 3, idealmente una vettura che potesse partire da una cifra ipotetica che si aggirasse intorno ai 25.000 dollari e in grado di assicurare – nella sua dotazione base – almeno 350 chilomnetri di autonomia e un sistema di ricarica rapida che possa sfruttare nel miglior modo possibile le capacità della rete Tesla Supercharger.

Dalle prime foto spia che sono state scattate in Cina l’auto appare assai compatta nella carrozzeria e mantiene un taglio piuttosto sportivo conservando il musetto ormai iconico dei modelli Tesla. Agli osservatori è sembrato che i designer di Musk abbiano voluto giocare un po’ sulle linee della gamma attuale, con un mix tra la Model 3 e Model Y.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro