Venerdì 21 Giugno 2024

Ionity, rete europea. In Italia 25 stazioni

Una Mercedes EQE in sosta a un’area di ricarica veloce Ionity

Una Mercedes EQE in sosta a un’area di ricarica veloce Ionity

Ionity realizza e gestisce la più grande rete di ricarica ad alta potenza (HPC) per veicoli elettrici aperta a tutti i brand lungo le autostrade e le strade ad alta percorrenza d’Europa. La potenza di ricarica HPC fino a 350 kW consente la massima velocità di ricarica e l’energia erogata è al 100% certificata come proveniente da fonti rinnovabili.

Alla fine del 2022, la rete HPC di Ionity comprendeva più di 450 aree di ricarica con oltre 2.000 punti di ricarica distribuiti in ben 24 paesi europei. Nei prossimi anni, si prevede che il numero di aree di ricarica Ionity salirà a più di 1.000, con oltre 7.000 punti di ricarica entro il 2025. In Italia le stazioni Ionity sono 25, tutte a pochi chilometri dalla uscite autostradali, in attesa che una nuova legge consenta le concessioni necessarie per edificare lungo i tratti di autostrada.