Mercoledì 29 Maggio 2024

Ecco Yacht Specialist. Il network dei diportisti

Una nuova veste grafica e tante innovative funzionalità. A due anni dal primo lancio, Yacht Specialist, è l’unico social network per i professionisti della nautica che finalmente possono incontrarsi, scriversi, condividere progetti, lavori e idee. Oltre 70 i professionisti dall’Italia e dall’estero che hanno preso parte, a fine febbraio, all’evento di presentazione del restyling della piattaforma.

Dopo i saluti di Luna Todaro, Ceo di Quasar Institute for Advanced Design, dove si è tenuto l’evento, con la moderazione di Angelo Colombo, yachting journalist, si sono succeduti gli interventi dei relatori. In primis quelli dei tre ideatori di Yacht Specialist. Paolo Ricci, uno dei tre ideatori, professionista della comunicazione, ha affermato che "Yacht Specialist è nato per collegare tutti i professionisti in una rete che fino a oggi era inesistente. Yacht Specialist è un social tecnico, specializzato, studiato e strutturato per favorire una navigazione funzionale agli obiettivi professionali. Infatti è un sito totalmente custom e personalizzato per gli usi degli addetti ai lavori. Tutti e tutto a portata di mano, nel nostro smartphone, nei nostri device, sempre, ovunque".

Ha continuato poi Leonardo Aiello, altro ideatore della piattaforma. "C’è – ha spiegato – la necessità dei cantieri di avere un bacino di specialisti del settore, la mia esperienza diretta, prima come dipendente e oggi come imprenditore, mi fa affrontare sempre la stessa problematica: dove trovo i miei artigiani, specialisti, professionisti e dipendenti o collaboratori? E poi c’è la necessità di avere per la prima volta delle specializzazioni ben definite degli specialisti, il nostro settore cresce in continuazione e diventa sempre più specifico nelle varie aree. Perciò è necessario individuare professionisti specifici e Yacht Specialist permette di farlo".

Infine Antonello Guidi, ingegnere navale, ideatore di Yacht Specialist quasi tre anni fa, ha parlato dell’intuizione che ebbe di cogliere proprio la necessità dei cantieri di reperire professionisti e continua. "Vogliamo aiutare i cantieri a trovare gli artigiani più difficili da individuare che lavorano tutt’oggi, molto spesso, con il passaparola. I post in un bacino specializzato danno il vantaggio alle aziende di mostrare le proprie novità: progetti, componenti, prodotti, con conseguente incentivo all’innovazione. In un contesto dove le costruzioni sempre più green. Yacht Specialist è una piattaforma di atterraggio di informazioni tecniche. Cambia l’equilibrio di ricerca dei profili professionali. L’iscrizione di studenti, professionisti con esperienza, operai specializzati, facilita una ricerca puntuale da parte di chi ne ha bisogno".

Hanno voluto portare il contributo al dibattito anche Massimo De Domenico, Fleet Manager Fratelli d’Amico Armatori; Giorgio Gallo, Yachting Italy & South of France Centre Head - RINA Services e Giampaolo Capponi, direttore commerciale del Cantiere Rizzardi.