Bev, ibrido e termico. Prezzi e allestimenti

A quattro anni dal lancio il restyling della Peugeot 208 ne modifica in modo notevole lo stile. Cambiano la mascherina, le luci a led anteriori e perfino i cerchi in lega. Tante le novità anche sotto il cofano: al posto della 1.5 turbodiesel, ormai uscita di scena, arrivano due 1.2 turbo mild hybrid a benzina a tre cilindri da 101 e 136 CV, con cambio robotizzato a doppia frizione: prezzi da 23.820 euro. Restano invariate dal punto di vista meccanico la 1.2 aspirata a tre cilindri a benzina con 75 CV (prezzi da 20.120 euro) e la versione turbo da 101 CV. In questo caso si parte da 21.320 euro.

Invece, l’elettrica e-208 ha guadagnato 20 cavalli, arrivando a quota 156. E costa 36.430 euro nel caso dell’allestimento Active. Si sale ancora con la versione top di gamma GT che ha un listino molto più alto: si parte da 40.280 euro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro