Mercato tutelato e over 75, cosa succede ora: chi sono i vulnerabili

Marco Vignola (Unione nazionale consumatori): ecco quali saranno le condizioni delle bollette luce e gas per alcune categorie

Roma, 4 dicembre 2023- Bollette luce e gas: con la fine del mercato tutelato e l’avvio del mercato libero cosa accadrà agli over 75? Ecco le spiegazioni di Marco Vignola, responsabile energia dell’Unione nazionale consumatori.

Approfondisci:

Bollette luce e gas, cosa succede se non si passa al mercato libero? L’esperto: “Prendetevi il tempo di scegliere”

Bollette luce e gas, cosa succede se non si passa al mercato libero? L’esperto: “Prendetevi il tempo di scegliere”

Chi può restare nel mercato tutelato dell'energia
Chi può restare nel mercato tutelato dell'energia

Over 75 e gli altri: chi sono i vulnerabili

Chiarisce Vignola: “Gli over 75 rientrano nei vulnerabili. Per luce e gas le categorie interessate sono 4, altre 2 riguardano solo l’elettricità”. 

Ecco l’elenco:

  • chi ha un disagio economico, ad esempio è titolare del bonus sociale
  • chi ha diritto alla 104
  • chi vive con un’utenza ubicata in zona di calamità naturale come terremoto e alluvione

Per l’elettricità si aggiungono altre due categorie:

  • chi vive in isole non interconnesse
  • chi ha familiari che hanno bisogno di apparecchiature salvavita o elettromedicali.

Per la vulnerabilità bisogna fare domanda?

Ma per vedersi riconosciuta la vulnerabilità bisogna fare domanda o la cosa avviene in modo automatico? Risponde Vignola: “La categoria dell'età è automaticamente individuabile, altre invece, come ad esempio i beneficiari della 104, sono informazioni che vanno comunicate. Il modulo è scaricabile dal sito o viene inviato dai fornitori stessi”.

Cosa cambia da gennaio per gli over 75 

Dunque che cosa accadrà da gennaio con le nuove regole? Risponde Vignola: “I vulnerabili avranno due possibilità, passare al mercato libero o rimanere nel mercato tutelato, definito mercato di tutela della vulnerabilità. Questa seconda possibilità riguarderà infatti soltanto loro”.

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro