Giovedì 16 Maggio 2024

Elettrodomestici, la sostenibilità fa la differenza. BSH Spa è pronta

IL 2023 VA IN ARCHIVIO per la BSH Elettrodomestici Spa con un bilancio estremamente positivo che si è concretizzato, in...

Elettrodomestici,  la sostenibilità fa la differenza. BSH Spa è pronta

Elettrodomestici, la sostenibilità fa la differenza. BSH Spa è pronta

IL 2023 VA IN ARCHIVIO per la BSH Elettrodomestici Spa con un bilancio estremamente positivo che si è concretizzato, in termini di volume di vendite, in circa 310 milioni di euro in un contesto economico e di mercato sfidante, ma in normalizzazione rispetto al boom del settore durante gli anni della pandemia. La quota di mercato a valore è in costante crescita anche nel primo trimestre 2024 (+0,5%) e si assesta a fine 2023 all’11,5 percento grazie ad un sostanziale mantenimento di quota nel canale Electrical Retail e allo sviluppo nel canale Kitchen Retail. Tra i comparti principali, gli unici a crescere nel corso del 2023 sono stati quelli dei grandi elettrodomestici (+3%) e il piccoli elettrodomestici (+0,3%). "BSH Elettrodomestici Spa è presente dal 1993 con la propria sede commerciale di Milano e 110 collaboratori - spiega Enrico Hoffmann (nella foto sopra) dal 2021 Chief Executive Officer BSH in Italia - L´azienda rappresenta in Italia i marchi Bosch, Siemens, Gaggenau e Neff che, con identità ben distinte, offrono una gamma ampia e completa di elettrodomestici di alta qualità, efficienza energetica, tecnologia e design. L‘attività di BSH Elettrodomestici Spa è esclusivamente rivolta a soddisfare l‘esigenza primaria del cliente, offrendo prodotti e servizi di elevato prestigio ed affidabilità. Forte di questi principi, l‘azienda si avvicina con competenza ed intuizione al pensiero del consumatore italiano, con strategie mirate ad anticipare, sviluppando con successo, le richieste del mondo degli elettrodomestici. I collaboratori sono alla base del nostro successo. Sosteniamo una cultura aziendale in cui tutti i nostri dipendenti sono al centro di tutto ciò che facciamo. Valorizziamo e promuoviamo la diversità in tutte le sue sfaccettature in un ambiente di lavoro agile e moderno, in cui le persone possano crescere e dare il meglio di sé, oggi e domani".

L‘innovazione, il design e la qualità dei prodotti sono ancora asset vincenti?

"Si la conferma ci arriva dal salone del mobile. Per noi è sempre un appuntamento molto importante e lo vediamo anche a Milano e dai confronti anche con i nostri partner".

Quali sono le prospettive di sviluppo del gruppo in Italia?

"Nonostante il momento generale difficile abbiamo avuto uno sviluppo positivo anche nei primi tre mesi del 2024 siamo riusciti a crescere. La nostra ambizione è quella di continuare questo trend. I nostri marchi e i nostri prodotti ci permettono di guardare al futuro con ottimismo. Essendo capitale del design ed economica Milano è anche per noi una fonte importante di ispirazione". A Matthias Metz, ceo di BSH Hausgeraete GmbH, abbiamo chiesto quali sono i valori del Gruppo e quali sono le sfide principali che l’azienda dovrà affrontare nei prossimi anni.

"L‘anno 2023 è stato caratterizzato da grandi sfide per BSH e per l‘intero settore: Il perdurare della crisi economica e geopolitica mondiale, l‘inflazione, il massiccio aumento dei tassi d‘interesse, la persistente debolezza della domanda, la concorrenza globale e un settore edilizio in crisi hanno modificato in modo permanente le condizioni generali dell‘intero settore degli elettrodomestici. Tuttavia, uno sguardo all‘anno passato conferma che abbiamo dimostrato ancora una volta la nostra forza e la nostra resistenza in un ambiente difficile. I nostri valori sono anche la nostra promessa: vogliamo migliorare la qualità della vita dei nostri consumatori a casa".

Quali sono i Paesi con il maggior potenziale di crescita?

"Nel 2023 abbiamo tracciato una chiara tabella di marcia per il futuro. Vogliamo crescere in tutte le Regioni BSH: Europa, Nord America, Cina e nei Paesi in crescita come l‘India. Il nostro grande punto di forza è la nostra ampia e unica gamma di prodotti innovativi e marchi forti, come Bosch, Siemens, Gaggenau e Neff. Con investimenti per un totale di 600 milioni di euro, pari a circa il 4% del fatturato, stiamo portando avanti la nostra strategia di prodotto e di crescita in tutte le Regioni. A ciò si aggiungono i nostri investimenti in ricerca e sviluppo, che con circa 850 milioni di euro nel 2023 non solo hanno raggiunto un nuovo livello record, ma sono anche nettamente superiori alla media del settore".

La sostenibilità è un tema molto importante per l’azienda. Come dimostrate il vostro impegno? "La sostenibilità era, è e rimarrà un tema importante per BSH e un aspetto centrale della nostra tabella di marcia futura, insieme alla chiara ambizione di svolgere un ruolo pionieristico nel settore. Continuiamo quindi a investire nella sostenibilità: solo l‘anno scorso abbiamo investito oltre 10 milioni di euro in più di 270 protocolli relativi all‘efficienza energetica, risparmiando circa 35 GWh di energia nella produzione. L‘uso di materiali il più possibile ecologici svolge già un ruolo importante nello sviluppo e nella produzione: da settembre 2023, l‘acciaio inossidabile, che ha un‘impronta di carbonio fino al 47% inferiore rispetto all‘acciaio inossidabile convenzionale, viene utilizzato nella produzione di lavastoviglie presso lo stabilimento di Dillingen in Germania. Questo materiale viene utilizzato in tutta Europa nelle lavastoviglie di classe di efficienza energetica A e B. Ma la protezione dell‘ambiente e del clima gioca un ruolo importante anche nei nostri elettrodomestici. Offriamo elettrodomestici che superano la più alta classe di efficienza energetica. Per rafforzare il ricorso alla riparazione come alternativa più sostenibile alla sostituzione, BSH ha esteso lo scorso anno la disponibilità dei pezzi di ricambio per i grandi elettrodomestici a 15 anni e per i piccoli elettrodomestici a 10 anni. Ciò significa che superiamo in modo significativo i requisiti di legge nell‘UE".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro