Trenord a caccia di macchinisti e project manager

PER CHI ASPIRA a guidare i treni, ci sono solo due giorni, ormai, per candidarsi. Trenord, guidata dal direttore generale...

Trenord a caccia di macchinisti e project manager

Trenord a caccia di macchinisti e project manager

PER CHI ASPIRA a guidare i treni, ci sono solo due giorni, ormai, per candidarsi. Trenord, guidata dal direttore generale Marco Piuri (nella foto a sinistra) ha avviato – e concluderà a brevissimo – una selezione finalizzata all’assunzione di nuovi macchinisti. È possibile inoltrare la propria candidatura per entrare nel team di personale responsabile della condotta delle oltre 2.200 corse effettuate ogni giorno in Lombardia, in sette province delle regioni vicine e sul collegamento aeroportuale Malpensa Express. Sarà possibile partecipare alla selezione fino a mercoledì, secondo le indicazioni che sono disponibili sulla pagina ‘Lavora con noi’ del sito trenord.it.

Il macchinista è il responsabile della conduzione dei nostri treni e svolge la sua attività in costante collaborazione con il capotreno e la sala operativa. I candidati selezionati per questo ruolo parteciperanno al percorso di formazione organizzato dall’azienda, che consentirà loro di acquisire le competenze necessarie. Al termine del corso che comporterà il conseguimento della Licenza Europea e Certificato Complementare A4/B1, che avrà durata di circa 6 mesi, i professionisti sosterranno un periodo di addestramento e di tirocinio alla condotta di 5 mesi prima di entrare in servizio. Per partecipare alla selezione è necessario essere in possesso di un diploma di quinquennale di scuola media superiore. È preferita la residenza in Lombardia e una esperienza di almeno due anni nel settore tecnico.

Ai candidati è richiesta disponibilità a spostarsi in Lombardia e nelle regioni limitrofe; flessibilità oraria, attitudine al problem solving, precisione, forte senso di responsabilità, tenuta emotiva e propensione al lavoro di squadra. Sul sito trenord.it è possibile candidarsi anche per la posizione di project manager edile. La figura selezionata sarà inserita nel team che supporta il Responsabile Manutenzione Asset, Impianti e Attrezzature nella gestione, pianificazione e controllo delle attività di manutenzione ordinaria e straordinaria delle opere edili. Per partecipare alla selezione, si richiede ai candidati di essere in possesso di laurea in Ingegneria Edile, Civile o in Architettura. È richiesta esperienza pregressa nel ruolo di almeno 3-5 anni, preferibilmente in ambiti complessi e industriali.

È richiesta la conoscenza della normativa sulla sicurezza dei cantieri del D.lgs 81. Tra i requisiti richiesti anche la conoscenza della lingua inglese e del pacchetto Office e di Autocad. È preferibile l’abilitazione al ruolo Csp/Cse. Completano il profilo richiesto ottime doti organizzative e analitiche, propensione al problem solving, spiccate doti relazionali e comunicative e flessibilità. È richiesta la disponibilità a trasferte giornaliere negli impianti Trenord dislocati a Milano e in tutta la Lombardia. La sede di lavoro è a Rho Fiera Milano.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro