Sabato 22 Giugno 2024

La Us Navy ha ordinato altre due fregate Fremm a Fincantieri: tecnologicamente le migliori al mondo

Il Pentagono ha ordinato la quinta e la sesta nave classe 'Constellation', è ha un’opzione per altre quattro. Leonardo: accordo per fornire a PHI group 12 elicotteri AW189

Una fregata classe Fremm

Una fregata classe Fremm

Trieste, 24 maggio 2024 - Gli Stati Uniti hanno ordinato alla controllata americana di Fincantieri, Fincantieri Marinette Marine (Fmm) altre due, la quinta e la sesta, fregata classe 'Constellation', per la Us Navy. Un contratto da oltre 1 miliardo di dollari che il Gruppo si è assicurato grazie alla piattaforma delle fregate Fremm (Fregata europea multi-missione), tecnologicamente la migliore al mondo.

Contratto quadro da 5,5 miliardi

Washington nel 2020, ordinando la prima fregata, ha siglato un contratto quadro complessivo, fa sapere l'azienda, di 5,5 miliardi con l'opzione per ulteriori 9 navi, più il supporto postvendita e l'addestramento degli equipaggi. La Us Navy per prima ha riconosciuto a Fincantieri un progetto più avanzato e innovativo degli altri competitors. Il Gruppo, sempre su base Fremm , sta completando nei cantieri italiani un programma che prevede la fornitura di dieci unità per la Marina militare italiana.

Il cantiere di Marinette e altri due siti in Wisconsin

La prima fregata per il Pentagono, la 'Uss Constellation', è in costruzione presso il rinnovato, con ingenti investimenti, cantiere di Marinette, in Wisconsin. A oggi la Fincantieri Marinette Marine è il top del Fincantieri Marine Group (Fmg), che controlla altri due cantieri nella stessa regione dei Grandi Laghi (Wisconsin), il Fincantieri Bay Shipbuilding e il Fincantieri Ace Marine, e vanta contratti governativi e con privati. Fincantieri è anche impegnata anche nei programmi 'Littoral Combat Ships', per la US Navy, e 'Multi-Mission Surface Combatants' (Mmsc) e in Arabia Saudita nell'ambito del piano Usa 'Foreign Military Sales'.

Leonardo fornirà altri 12 elicotteri AW189 a PHI Group

A partire dal 2025 Leonardo fornirà 12 elicotteri AW189 al l'operatore PHI Group. Oltre agli ordini, il contratto prevede anche una collaborazione nel supporto, con assistenza, MRO (manutenzione, riparazione e revisione) e soluzioni di addestramento per i modelli AW139 e AW189. Il Petroleum Helicopters International, Inc. (PHI), è un operatore di elicotteri commerciale americano, fondato nel 1949 da Robert L. Suggs. Fornisce servizi per l'industria petrolifera e del gas, servizi aeromedici, addestramento dei piloti e manutenzione di aeromobili. La sede della PHI è a Lafayette, in Louisiana. Oggi la PHI utilizza più di 200 elicotteri in tutto il mondo e serve numerosi mercati, tra cui quello energetico e quello dei servizi medici aerei. Attualmente gestisce una flotta di oltre 20 aeromobili di Leonardo, tra cui gli elicotteri AW139 e AW109.