Giovedì 16 Maggio 2024

Il mattone tra bonus, tasse e investimento

DA SEMPRE la casa e il mercato immobiliare sono profondamente nel cuore degli Italiani. Ma il mattone, oltre che un...

DA SEMPRE la casa e il mercato immobiliare sono profondamente nel cuore degli Italiani. Ma il mattone, oltre che un bene rifugio, è un settore sempre in evoluzione, che tenta di districarsi tra bonus, tasse, fiscalità, e i frequenti cambiamenti normativi su questi argomenti. La sesta edizione di Youfinance.it quindi dedica uno spazio importante anche ai temi collegati all’immobiliare. Un mercato che per Raffaella Pinto, Head of Business Development presso Cushman & Wakefield Italy, rappresenta un’opzione d’investimento alternativo, anche usato per diversificare il portafoglio degli investitori istituzionali.

Ma negli anni è cambiato il mondo e oggi i megatrend in atto, avverte Mauro Pratelli, ad di Traderlink, stanno cambiando le abitudini di chi usa gli immobili, e quindi il loro scopo e la loro funzione principale. Ciò è evidente nei flussi d’investimento e nelle preferenze degli operatori, con modi differenti a seconda dei Paesi ma tutti con lo stesso approccio. Dalla viva voce di Samuele Camellini, Strategic Real Estate Advisory Manager presso Banca Generali e grande conoscitore del mercato Immobiliare, i partecipanti a Youfinance 2024 ascolteranno invece la sua visione professionale del settore, la probabile evoluzione del mercato, le occasioni che potranno presentarsi, le trappole e gli sbagli da evitare. Camellini del resto svolge professionalmente una attività che gli permette di avere una ampia visione del settore immobiliare, ed ascoltandolo si potrà capire come vede il mercato immobiliare chi se ne occupa ogni giorno, da anni.

Molto operativo infine, ricorda Pratelli, sarà l’intervento di Stefano Fanton, socio ordinario Professional SIAT, trader, formatore e scrittore, che parlerà del dubbio che assilla molti investitori: puntare sui mercati finanziari o sul mercato immobiliare? "Fanton ci mostrerà che questi sono ambiti correlati, e che il mercato delle speculazioni immobiliari e il trading hanno molto in comune. Scopriremo un mondo non convenzionale, con inefficienze da sfruttare nelle aste giudiziarie, nel trading immobiliare, nella trasformazione di immobili o semplicemente nella rendita da locazione, un settore pieno di insidie e opportunità, con la visione globale di un trader abituato a ricercare occasioni spesso invisibili a chi non sa cosa e come cercare".

A. Pe.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro