Domenica 26 Maggio 2024

Courmayeur, valanga oggi nel canalone del Vesses: morto uno sciatore, un altro è disperso

Altre due persone sono state recuperate e sono in buone condizioni. L'instabilità del manto nevoso e le condizioni meteo rendono difficile le operazioni di soccorso

La zona della valanga in val Veny (Ansa)

La zona della valanga in val Veny (Ansa)

Roma, 19 marzo 2023 - Uno sciatore è morto e un altro risulta disperso dopo la valanga avvenuta nel canalone del Vesses, sopra il comune di Courmayeur, in Valle D'Aosta. Altri due sciatori invece sono stati individuati e sono in buone condizioni. La comitiva coinvolta nella valanga proviene dal nord Europa.

Uno sciatore morto

Il distacco è avvenuto nel Canale dello Spagnolo (Courmayeur). Il corpo senza vita di uno sciatore è stato individuato e portato a valle. Il medico ha constatato il decesso. Le operazioni di riconoscimento sono affidate al Sagf. Un altro sciatore risulta ancora disperso. Le ricerche nella parte centrale del canale non sono possibili a causa del pericolo elevato che non consente operazioni in sicurezza. Si opera un tentativo con un secondo elicottero. In caso di esito negativo le operazioni saranno sospese e riprenderanno, se le condizioni meteo lo permetteranno, nella giornata di domani. a dalla Val Veny.

L'allarme

A dare l'allarme intorno alle 13 sono stati alcuni sciatori che hanno assistito al distacco, non riuscendo però a definire con esattezza il luogo dell'evento. La centrale operativa è, però, riuscita a circoscrivere il luogo anche grazie alle informazioni.

Le ricerche

Sul posto sono intervenute via terra due squadre di tecnici del Soccorso Alpino Valdostano, di personale Soccorso del alpino della Guardia di finanza e un medico rianimatore. Un primo avvicinamento è stato effettuato mediante gli impianti sciistici. L'intervento è reso difficile, oltre che dalle condizioni meteo, anche dalla instabilità del manto nevoso.