Una cesta di girasoli per ricordare Luciano Pavarotti. Così Modena ha reso omaggio al celebre tenore nel 14esimo anniversario della sua morte, avvenuta il 6 settembre del 2007.

A nome della città emiliana, è stato il sindaco Gian Carlo Muzzarelli a deporre la cesta dei fiori preferiti del tenore ai piedi della tomba nella cappella di famiglia. Il sindaco aveva anche partecipato alla messa celebrata per Pavarotti nella chiesa della parrocchia di San Faustino. Le iniziative per ricordare il tenore proseguiranno sabato 2 ottobre con un concerto e martedì 12 ottobre (giorno della nascita di Luciano), con un seminario di studi e un altro concerto.