Donna trovata morta in casa: giallo a Trento. Maria Antonietta Panico “deceduta da almeno 2 giorni”

La 42enne, che era stata candidata prima con Fugatti e poi con Merler, era riversa sul letto. A scoprire il cadavere sarebbe stato l’ex marito. Il procuratore: “Non ha ferite evidenti. Solo dopo l’autopsia si potrà sapere se si tratta di omicidio o malore”

Maria Antonietta Panico avrebbe compiuto 43 anni il prossimo 21 gennaio
Maria Antonietta Panico avrebbe compiuto 43 anni il prossimo 21 gennaio

Trento, 17 gennaio 2024 – Maria Antonietta Panico, 42 anni, è stata trovata morta in casa questa mattina a Trento. Omicidio? Malore? Sarà l’autopsia a stabilirlo. La vittima, mamma di una ragazza di 16 anni, un passato nella politica – era stata candidata con Maurizio Fugatti e poi con Andrea Merler – era riversa nel suo letto.

La scoperta del cadavere

Da quanto si apprende da una prima ricostruzione dei fatti, a trovare il cadavere sarebbe stato l’ex marito. Per ora resta il giallo, le cause della morte dovranno essere chiarite. La donna sarebbe deceduta da almeno 2 giorni. A un primo esame non sono state rilevate ferite da taglio.

Clicca sulla foto per sfogliare la gallery

Omicidio o malore? Che cosa sappiamo

“Il medico legale ha riferito che non ci sono apparenti ferite da taglio e che solo dopo l’autopsia si potrà sapere se si tratta di omicidio o di morte dovuta a malore. E’ presto per qualsiasi ipotesi”. Lo ha dichiarato il procuratore di Trento Sandro Raimondi. 

La procura sta esaminando i tabulati per verificare se ci sono messaggi o telefonate di interesse investigativo. La pm Foiera sta ascoltando persone informate sui fatti e parenti.

Chi era Maria Antonietta Panico

La donna, nata a San Pietro Vernotico (Brindisi), il prossimo 21 gennaio avrebbe compiuto 43 anni. Maria Antonietta era divorziata e aveva una figlia di 16 anni che vive con il padre. “La ragazza è sotto choc”, sono state le parole del procuratore.

Il ricordo di Andrea Merler

"Ci eravamo sentiti qualche mese fa, quando si era offerta di dare una mano anche nelle elezioni di ottobre – ricorda commosso l’avvocato Merler, consigliere comunale di FdI –. Maria Antonietta era nella mia squadra quando mi sono candidato sindaco, nel 2020. Era sempre pronta ad aiutare, sono molto addolorato per la sua morte. Quando l’ho rivista, due-tre mesi fa, l’avevo trovata una persona più fragile rispetto al passato”.

La scoperta choc del cadavere arriva a pochi giorni dal femminicidio-suicidio di Ester Palmieri, uccisa dall’ex compagno Igor Moser che poi si è tolto la vita.

Una relazione tormentata in passato

Nel passato della donna ci sarebbe anche una relazione tormentata con un uomo che aveva avuto un ammonimento da parte del questore.