Giovedì 23 Maggio 2024

Totti e il gioco d’azzardo, Ilary Blasi si smarca: "Non ne sapevo nulla"

Migration

"Ilary Blasi non sapeva nulla dei movimenti di denaro da e per l’estero evidenziati dal quotidiano “La verità“": così il legale della ’regina’ della capitale, l’avvocato Alessandro Simeone, ha voluto mettere in chiaro il non coinvolgimento e l’assoluta estraneità della Blasi in merito all’inchiesta che ha visto recentemente coinvolto il suo ex-marito, calciatore e storico capitano della Roma Francesco Totti.

"È dunque impossibile – continua l’avvocato – che le notizie siano state fatte trapelare dalla signora Blasi, come malignamente ipotizzato nel tentativo maldestro di coinvolgerla in eventi a cui è estranea".

"D’altra parte – ha aggiunto infine il legale di Blasi – i conti oggetto di segnalazione erano di pertinenza esclusiva del signor Totti e la moglie, con la fiducia che contraddistingue ogni solido rapporto matrimoniale, non ha mai effettuato su di essi alcun tipo di controllo".