Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
5 giu 2022

Sulla scheda la lista è ConTe "Un esperimento a 5 Stelle"

5 giu 2022
elena g. polidori
Cronaca

di Elena G. Polidori

Da tempo se ne parlava, in ambienti 5stelle, come di una possibilità. Un test per capire quanto potesse valere nell’urna il peso dell’ex premier e leader dei grillini, Giuseppe Conte (foto). L’idea era stata di Rocco Casalino, con Conte ancora a Palazzo Chigi, poi quelle chiacchiere sono finite nel dimenticatoio. Si sono fatte lista vera al prossimo turno delle amministrative, il 12 giugno, decretando la scomparsa di quella M5s. Siamo a Rieti, comune tra i più belli del Lazio. È qui che si assiste alla scomparsa del simbolo grillino e all’apparizione del cognome di Conte, con il gioco un po’ trito di Con-te. Restano le 5 stelle, almeno quelle.

Ma se tanti parlamentari stellati guardano all’Umbilicus Italiae, come lo chiamavano i latini, è perché il Movimento da queste parti ha già cambiato pelle. Che l’operazione sia benedetta dai vertici è confermato da parlamentari e consiglieri regionali che a Rieti fanno di tutto per emergere. "Quello di Rieti è un esperimento, un contenitore più largo – spiega la deputata Francesca Flati – vediamo quale sarà l’effetto". "Giochiamo sul nome di Conte – ammette il capolista, Roberto Casanica, 53 anni, "ma a fin di bene". Si vedrà insomma se questa personalizzazione di ritorno avrà un senso anche in futuro. I 5stelle reatini spiegano che l’idea è venuta quando gli attivisti napoletani hanno fatto sospendere dal tribunale tutte le cariche interne del Movimento, tra cui l’elezione stessa di Conte a capo politico.

"Non si capiva bene se avremmo potuto presentare il simbolo o no, dunque abbiamo messo le 5 Stelle e sotto ConTe, scritto attaccato, per dare una connotazione chiara agli elettori". Due mesi dopo, ora che ai piani alti del Movimento si discute davvero del cambio del nome, e Rieti è diventato quasi un modello. Un’avanguardia, chissà. "Senza voler essere presuntuosi - chiude Casanica - magari quello che accade a Rieti poi avviene anche più in grande".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?