Lunedì 22 Aprile 2024

Schianto moto-auto sul circuito contestato. Morto un collaudatore

Incidente mortale sulla pista di collaudo Porsche di Nardò: il collaudatore Mattia Ottaviano perde la vita in seguito a un'improvvisa manovra della moto che stava testando. Accertamenti in corso sulla sicurezza della pista.

Schianto moto-auto sul circuito contestato. Morto un collaudatore

Schianto moto-auto sul circuito contestato. Morto un collaudatore

L’incidente avvenuto ieri mattina sulla pista di collaudo Porsche di Nardò (Lecce), nel quale è morto il collaudatore Mattia Ottaviano (foto), 36 anni, sarebbe stato causato da un improvviso cambio di corsia della moto che in quel momento il driver stava testando. L’impatto tra la Ducati Panigale che guidava e una Porsche Panamera non ha lasciato scampo all’uomo. Il conducente dell’auto è rimasto ferito. Accertamenti saranno svolti anche sulla sicurezza della pista, una delle tante dell’impianto del quale è previsto anche un contestato ampliamento.