Lunedì 17 Giugno 2024

Roma, sparatoria al Prenestino: ferita anziana a bordo di una Smart. “Forse colpita per errore”

Una 81enne trasportata in ospedale in codice rosso. Lo sparo partito da un’altra auto, che poi è fuggita. Indenne la donna che era alla guida

1643-DIRE-2205_14301-90833065

1643-DIRE-2205_14301-90833065

Roma, 23 maggio 2024 – Sparatoria questo pomeriggio su via Prenestina, alla periferia di Roma. Una 500 rossa si è avvicinata a una Smart e ha esploso un colpo di pistola. All'interno due donne, una delle quali - un'anziana di 81 anni - è rimasta ferita ed è stata trasportata in codice rosso al Policlinico Umberto Primo. L'auto è poi fuggita via. Indenne l'altra donna, un 54enne. Sul posto la polizia. 

La donna potrebbe essere stata colpita per errore: è una delle ipotesi al vaglio degli investigatori. 

Seduta al lato passeggero, l’anziana si trovava insieme a una amica al volante, quando due persone a bordo di una Fiat 500 hanno sparato direttamente dall'auto senza scendere, all'altezza di via don Primo Mazzolari, di fronte al centro commerciale. I poliziotti della squadra mobile, sul posto insieme alla Scientifica e agli agenti della polizia locale, hanno trovato un foro sullo sportello del portabagagli della Smart, ma sono in corso i rilievi per verificare la presenza di eventuali bossoli a terra. 

Da una primissima ricostruzione, sembra che due auto si stessero inseguendo quando da uno dei veicoli sarebbe stato esploso il colpo che ha gravemente ferito la donna di 81 anni (e non 65 come riferito in un primo momento). L'anziana è ricoverata in prognosi riservata e sarebbe in pericolo di vita.