Domenica 23 Giugno 2024

Prodi alla finestra ascolta Salvini che parla Il leader leghista: "Buonasera professore"

Migration

Romano Prodi affacciato alla finestra di casa mentre Matteo Salvini parla durante una conferenza stampa tenuta nel cortile interno di un locale, proprio nei pressi dell’abitazione del padre dell’Ulivo nel centro di Bologna. L’insolito incontro a distanza – il segretario leghista inizialmente non si era accorto dell’ospite a sorpresa – è andato in scena ieri pomeriggio in piazza Santo Stefano. Prodi, sorridente, si è affacciato alla finestra della sua abitazione, assieme alla moglie Flavia. La coppia, seppure con il sole in faccia, è rimasta ad ascoltare a lungo il senatore. "Semplicemente parlava nel mio cortile e dalla finestra ho sentito il suo discorso. La cosa aveva un aspetto postmoderno – ha osservato Prodi – perché io ero alla finestra e dicevo ‘chi è che urla qui sotto?’". Sui contenuti delle dichiarazioni di Salvini si limita ad assicurare: "L’ho ascoltato con attenzione". Salvini ha concluso la conferenza stampa con un "buonasera professore". Poi sui social ha aggiunto: "L’ho ringraziato per l’attenzione, sempre gradita. Avversari certo, nemici mai".