3 feb 2022

"Problema più serio di quanto credevamo"

"L’inflazione è un problema economico e sociale più importante di quanto fosse previsto mesi fa. Le restrizioni a causa del Covid e le pressioni climatiche stanno facendo aumentare il prezzo degli alimenti". Così la direttrice generale dell’Fmi, Kristalina

Georgieva.

L’inflazione preoccupa anche la Ue: "Incide sulla crescita e sul potere d’acquisto dei redditi dei cittadini", ha dichiarato il presidente dell’Eurogruppo, Paschal Donohoe, che ha spiegato come il prossimo anno il tasso scenderà sotto il 2%.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?