Mercoledì 29 Maggio 2024

Pillola anticoncezionale, l’Agenzia del farmaco: "Per ora non sarà gratis"

Stop, per ora, alla gratuità della pillola anticoncezionale per tutte le donne. Il 21 aprile scorso il Comitato prezzi e rimborsi dell’Agenzia Italiana del Farmaco – presieduta da Giorgio Palù (foto) – aveva dato via libera alla pillola gratis per le donne di tutte le fasce d’età, con un costo totale per le casse dello Stato stimato in circa 140 milioni di euro l’anno. Il Consiglio di amministrazione della stessa Aifa però ha chiesto ulteriori approfondimenti.

Le ipotesi sul tavolo sono ancora diverse: dal prevedere la gratuità della pillola, ad esempio, per tutte le donne in età fertile, oppure per le donne che versano in condizioni economicamente disagiate o per le giovani fino a 1926 anni come avviene in alcuni Paesi europei. Fermo restando che la gratuità della pillola anticoncezionale è già in vigore in alcune regioni come Puglia, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana, Provincia autonoma di Trento.