Domenica 16 Giugno 2024

Musk spense i satelliti "Sventò attacco ai russi"

Elon Musk ha disattivato i satelliti Starlink vicino alla Crimea per evitare un attacco ucraino alla flotta russa e una possibile "mini Pearl Harbor". Una biografia rivela che Musk temeva una reazione nucleare da parte di Mosca.

Musk spense i satelliti  "Sventò attacco ai russi"

Musk spense i satelliti "Sventò attacco ai russi"

Elon Musk disattivò i satelliti Starlink vicino alla costa della Crimea lo scorso anno per sventare un attacco ucraino alla flotta russa ed evitare una possibile "mini Pearl Harbor": coi satelliti spenti, i droni sottomarini di Kiev che si stavano avvicinando alle navi russe furono costretti ad allontanarsi verso riva senza danni. L’ordine del miliardario agli ingegneri di Starlink per i timori di una reazione nucleare da parte di Mosca. A svelare il retroscena è ‘Elon Musk’, la sua nuova biografia.