Lunedì 20 Maggio 2024

L’eredità di Leonard Cohen, esplode la guerra legale Figli contro l’avvocato-tutore

Migration

I figli di Leonard Cohen danno battaglia per l’eredità del cantante di ‘Hallelujah’: Lorca Cohen e il fratello Adam sostengono che Robert Kory, l’avvocato che controlla il Leonard Cohen Family Trust (48 milioni di dollari) dalla morte del musicista, non li ha informati sull’ammontare delle sue finanze e ne ha preso il controllo con la frode.

Cohen è morto nel novembre 2016 a 82 anni e nelle ultime settimane di vita aveva espresso riserve sul legale. Difesi in tribunale da Adam Streisand, il cugino di Barbra Streisand, Adam e Lorca Cohen sostengono che Kory ha estorto al padre la firma con cui gli fu affidato un controllo senza precedenti sull’eredità del musicista quando Leonard, in punto di morte, era sotto l’effetto dei farmaci.