Venerdì 24 Maggio 2024

La Ue indaga su TikTok: "Violate le regole a tutela dei bambini"

La Commissione Ue avvia procedimento contro TikTok per il lancio di TikTok Lite in Francia e Spagna, temendo violazioni della legge sui servizi digitali legate alla dipendenza dei minori.

La Ue indaga su TikTok: "Violate le regole a tutela dei bambini"

La Ue indaga su TikTok: "Violate le regole a tutela dei bambini"

La Commissione Ue ha avviato un secondo procedimento formale nei confronti di TikTok. L’apertura in questo caso è volta a valutare se la società possa aver violato la legge sui servizi digitali quando ha lanciato TikTok Lite in Francia e Spagna. Bruxelles teme che il "programma task and reward" di TikTok Lite, che consente agli utenti di guadagnare punti durante lo svolgimento di alcuni "compiti" su TikTok — come la visione di video, i contenuti grappi, l’assistenza ai creatori –, sia stato avviato senza una previa valutazione dei rischi che comporta, come la dipendenza dal sito. In particolare nel caso dei bimbi.