La turista: "Sono stata stuprata alle terme". Dopo la denuncia è caccia a un 25enne

Turista inglese violentata in un centro benessere a Milano. La vittima ha denunciato di essere stata costretta a subire atti sessuali contro la sua volontà da un ragazzo conosciuto poco prima.

La turista: "Sono stata stuprata alle terme". Dopo la denuncia è caccia a un 25enne

La turista: "Sono stata stuprata alle terme". Dopo la denuncia è caccia a un 25enne

L’incontro alle terme. Lo scambio di battute e un primo approccio tra i due. Poi la violenza sessuale. La sequenza choc è stata descritta ieri mattina ai carabinieri da una turista inglese di 29 anni, che ha denunciato di essere stata violentata da un ragazzo dell’età apparente di circa 25 anni, conosciuto poco prima mentre stava trascorrendo alcune ore di relax nel centro benessere di Porta Romana a Milano. La donna, in vacanza in città, era lì in compagnia di un’amica. Attorno alle 22 di lunedì, il ragazzo l’avrebbe invitata a lasciare il cellulare e a seguirlo negli spogliatoi maschili, dove l’avrebbe costretta a subire atti sessuali contro la sua volontà. Alle 23, dopo essere rientrata nel b&b in cui alloggia in zona Wagner, la ventinovenne ha chiamato il 112 per riferire quanto accaduto. Nel corso della notte, è stata visitata alla clinica Mangiagalli.