Martedì 16 Luglio 2024

Roma, incidente in via Casilina: betoniera contromano si schianta su 20 auto

Travolti alcuni pedoni: nove feriti, di cui cinque in codice rosso

La betoniera che ha travolto auto e passanti in via Casilina (Ansa)

La betoniera che ha travolto auto e passanti in via Casilina (Ansa)

Roma, 3 maggio 2019 - Brutto incidente in via Casilina a Roma. Una betoniera contromano si è schiantata contro 20 auto e alcuni pedoni all'altezza di via Pietro Belon in zona Torre Maura. Il mezzo ha percorso il tratto di strada che va da via dei Colombi fino all'Alessandrino, per poi fermare la sua inspiegabile corsa sui vecchi binari del tram Roma-Giardinetti. Al momento i feriti sarebbero 9, di cui alcuni gravi e cinque in codice rosso. Secondo la Regione Lazio comunque nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. 

image

I TESTIMONI - L'allarme è scattato intorno alle 11 quando sono arrivate numerose segnalazioni al 112 che ha immediatamente attivato i soccorsi e le forze dell'ordine. "Una betoniera che proviene da Torre Maura sta speronando auto e investendo passanti", ha raccontato un testimone. "Sembra come impazzita", ha aggiunto qualcuno.

LA DINAMICA - Dagli accertamenti è emerso che la betoniera, in transito in direzione centro, abbia percorso oltre un chilometro fuori controllo prima di fermarsi sui binari dell'ex linea tranviaria all'altezza di viale Alessandrino. Nel tragitto avrebbe travolto circa 20 auto danneggiandone una decina. La polizia, dopo aver provveduto al sequestro del mezzo dei veicoli coinvolti nell'incidente, sta ascoltando diversi testimoni per ricostruire con esattezza l'accaduto. Sulla betoniera, rimossa nel pomeriggio, saranno effettuate delle perizie tecniche per escludere un eventuale guasto.

IL CONDUCENTE - Nel bilancio dei feriti risulta esserci anche il conducente della betoniera, un uomo di 48 anni senza precedenti penali. Si indaga sulle cause dell'incidente: dalle prime informazioni sembra che il conducente abbia accusato un malore mentre si trovava alla guida. I sanitari hanno riferito di una possibile crisi epilettica, anche se non è chiaro se l'uomo ne sia stato vittima al volante o dopo lo schianto. Comunque, non si escludono neanche altre piste. Il conducente, ora ricoverato in codice giallo al nosocomio universitario di viale Regina Elena, verrà sottoposto ai test sull'assunzione di alcol e droga.

LA MAPPA: