Udine, due morti in A4: scendono dal camion dopo l’incidente, falciati da un furgone

L’impatto tra Palmanova e San Giorgio di Nogaro: le vittime avevano 43 e 18 anni. Due feriti gravi

Sul posto anche i vigili del fuoco
Sul posto anche i vigili del fuoco

Palmanova (Udine), 12 gennaio 2024 – Grave incidente nella notte sull’autostrada A4 nel tratto 

nel tratto tra il Nodo di Palmanova e San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia. È di due persone decedute e due ferite il bilancio dello scontro che ha coinvolto due furgoni. Le vittime sono un 43enne e un 18enne, entrambi di nazionalità rumena. 

L’incidente

L'impatto è avvenuto al chilometro 487 poco dopo la confluenza della A23 con la A4, nei pressi di Palmanova, dove ci sono quattro corsie e prima dell'area di servizio di Gonars. Il primo furgone, con un carrello dietro, è andato a sbattere contro il guardrail centrale ed è poi finito tra la corsia di marcia e quella di emergenza. I due occupanti sono scesi dal mezzo e un secondo furgone li ha investiti. Coinvolta anche una terza vettura. Per i due feriti è stato disposto il trasferimento all'ospedale di Palmanova e all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine.

Sul posto la polizia stradale, i vigili del fuoco, il 118, il personale di Autostrade Alto Adriatico e i mezzi di soccorso meccanico, oltre all’elisoccorso. Le operazioni si sono concluse poco prima delle 4,00. Nessuna ripercussione al traffico che, anche al momento dell'incidente, circolava normalmente su tutta la rete.