Lunedì 17 Giugno 2024

Il papà lo rapì in Turchia. Bimbo torna a Novellara

Bambino rapito in Turchia torna a Novellara: madre italiana riporta a casa il figlio dopo sentenza definitiva della Cassazione di Ankara.

È tornato a Novellara di Reggio Emilia, il bambino di 8 anni che nel 2020 era stato portato in Turchia dal padre senza il consenso della madre italiana con la quale si era separato. Dopo quattro anni di battaglia giudiziaria, la donna ieri ha potuto riportare a casa il figlio. È divenuta definitiva la sentenza della Cassazione di Ankara sul rimpatrio.